Londra incivile? Uno scatto fotografico condanna i londinesi

Redazione

Sdegno per le persone che si sono comportante in modo altamente incivile su un mezzo pubblico a Londra.

Queste sono le considerazioni di una persona che ha scattato una foto molto particolare, la metro di Londra ovviamente sempre affollata e al centro di un vagone un uomo anziano che si regge con un bastone ed al quale nessuno ha pensato bene di cedere un posto.

Hanno lasciato l’uomo anziano in piedi” con il bastone da passeggio su un mezzo pubblico, tuona la persona che ha scattato la foto, nessuno ha reagito per tre o quattro fermate.

È una regola del trasporto pubblico che le persone abili o comunque giovani sono destinate a lasciare i loro posti per anziani, disabili o donne incinte.

Ma a volte i pendolari saltano sul treno ed evitano lo sguardo di chi realmente ha bisogno del posto, ecco il perché di questo scatto dove si vede un uomo anziano che si regge con un bastone, in mezzo all’indifferenza dei passeggeri.

Il signore, appoggiato su un bastone da passeggio, è raffigurato mentre guarda il pavimento, tutti gli altri che lo circondano siedono comodamente ai loro posti.

E’ stato fermo in questo modo per almeno tre o quattro fermate, secondo l’uomo che ha scattato la fotografia.

Piotr Skupny ha pubblicato la foto nel gruppo Facebook “Sh ** London” (letteralmente Londra mer..”, ed ha ricevuto centinaia di commenti che definiscono l’azione “vergognosa” e “disgustosa“.

Immagine: Piotr Skupny

Qualcuno si è sentito colpito in prima persona ed ha commentato: “Mia madre ha le stampelle ed è ovviamente disabile, si devono vergognare le persone che erano li’ sedute. La gente lo vede e poi gira la faccia o si mette a leggere il giornale“.

Alcuni hanno iniziato a sostenere che la fotografia probabilmente non è ciò che sembra e l’uomo probabilmente aveva rifiutato un posto o era troppo orgoglioso per sedersi.

Ma questo non è il caso, Piotr, l’autore dello scatto, ha rivelato al Mirror che la fotografia è stata scattata 3-4 anni fa sulla linea Circle di Londra ed era una domenica mattina.

Piotr rivela che ha scattato quella foto e per altre quattro fermate nessuno ha voluto offrire il posto a sedere a quella persona anziana, poi prosegue: “Ho trascorso 13 anni a Londra e ora vivo a Jersey, attraverso questa foto dichiaro Londra: sh **.

fonte@Mirror

Next Post

Natale? Sono in molti a non festeggiarlo

Tra una manciata di ore nascerà il Bambin Gesù e, seppure in molti casi il senso più profondo del Natale si è perso a vantaggio della mera ricorrenza commerciale, in tutto lo Stivale comunque questa festa è molto sentita e festeggiata. Ma Natale si festeggia in ogni parte del mondo? […]