M200, il drone di DJI per voli estremi sotto pioggia e neve

M200, il drone di DJI per escursioni estreme sotto pioggia e neve.

Al Mobile Word Congress di Barcellona è presente Matrice 200, altrimenti detto M200, da DJI.

Di droni ne stiamo vedendo di tutti i tipi: piccoli, grandi, veloci, performanti e perfino che trasportano uomini.

Ma questo è un drone speciale, un drone estremo che vola con tutte le condizioni atmosferiche, o quasi.

Questo prodotto, una via di mezzo fra il piccolo M100 e lo spettacolare ma forse troppo impegnativo M600, è un prodotto pensato per la sua versatilità.

Costerà certamente meno del secondo ed è certamente più performante del primo.

Dal momento che M200 è dotato della certificazione IP43, il device è completamente impermeabile e impenetrabile alla polvere e all’acqua della pioggia.

Ovviamente funziona pure in caso di neve, a patto che le nevicate non siano troppo abbondanti e tali da appesantire il velivolo in maniera tale che non riesca a volare o si trovi sbilanciato in determinate condizioni.

Il drone possiede anche due batterie che servono a riscaldare il sistema in presenza di temperature sotto lo zero. L’autonomia massima del piccolo velivolo, in condizioni normali, è intorno ai 35 minuti. Non male come caratteristiche.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Napoli, ecco la prima Pizzeria Geotermica

La pizza, oltre ad essere un simbolo della nostra Penisola è indubbiamente…

Galleria degli Uffizi, arriva la rete wi-fi per avere più informazioni

L’arte classica e le nuove tecnologie a prima vista sembrerebbero inconciliabili, due…