Marte, demenza e depressione per gli astronauti in missione?

Eleonora Gitto

Demenza e depressione per gli astronauti in missione su Marte?

Attenzione. E’ vero che nei prossimi lustri siamo destinati ad andare su Marte, ma ci sono diversi rischi cui gli astronauti possono andare incontro.

Come, per esempio la prolungata esposizione ai raggi cosmici, la quale potrebbe provocare una riduzione delle funzioni cognitive, arrivando perfino alla demenza.

Uno studio approfondito in materia è stato condotto da un team coordinato da Charles Limoli, della famosa università della California, a Irvine.

Lo studio è stato condotto in collaborazione con la Nasa, l’Ente Spaziale Americano.

Limoli a proposito ha detto: “Non è una notizia positiva per gli astronauti che dovranno affrontare il viaggio sul pianeta rosso”.

“Tuttavia il risultato potrebbe aiutare a mettere a punto soluzioni per prevenire questo problema, come farmaci che proteggano il sistema nervoso centrale dagli effetti dei raggi cosmici”.

“L’esposizione prolungata alle particelle altamente energetiche presenti nello spazio, può portare a una serie di potenziali complicazioni del sistema nervoso centrale che possono verificarsi durante il viaggio e persistere a lungo anche dopo. Fra queste vi sono vuoti di memoria, ansia, depressione e disturbi nella capacità di prendere decisioni”.

Next Post

Tommy Emmanuel torna a suonare a Napoli e Roma

Tommy Emmanuel torna a suonare nelle città di Napoli e Roma. Ecco che ritorna in Italia un artista itinerante per eccellenza, un uomo che non sta un attimo fermo e che bada, più che agli album prodotti in studio, alle performance dal vivo, nelle quali è veramente uno specialista. In […]
Tommy Emmanuel torna a suonare a Napoli e Rom