Marte, volti identici ai Moai dell’isola di Pasqua
Marte volti identici ai Moai isola di Pasqua

Una possibile testa simile a quelle dell’isola di Pasqua, potrebbe essere la prova di un’antica civiltà aliena su Marte?

I cacciatori di UFO che scansionano le foto ufficiali della NASA per prove di vita aliena, sono convinti che le foto più recenti facciano luce su un mistero. Le foto scattate dal rover Mars Curiosity della NASA sembrano mostrare rocce dalla forma strana che sono state interpretate come statue aliene. Le foto, condivise attraverso il blog ET Data Base, sono state contrassegnate come prove di “una civiltà intelligente” che vive su Marte.

Secondo Scott C Waring, un famoso ricercatore di vita aliena ed omonimo esperto di UFO, le “statue” marziane sono probabilmente legate al Moai dell’isola di Pasqua nel Pacifico.

Waring afferma: “Ho trovato una statua su Marte, ed è molto simile a centinaia di statue trovate qui sulla Terra. La statua è simile a quella dell’isola di Pasqua, una piccola isola circondata da un popolo misterioso che arrivò, costruì statue e scomparve“.

Marte volti identici ai Moai isola di Pasqua
foto@NASA

Beh, penso che sappiamo da dove vengono adesso … questa foto di una statua dell’isola di Pasqua su Marte ci dice tutto ciò che dobbiamo sapere.

Waring crede che la civiltà polinesiana che ha costruito il Moai prima di distruggere l’ambiente dell’isola di Pasqua, potesse provenire da Marte.

Conferma: “Questa civiltà evidentemente proveniva da Marte. Ci sono così tante prove di una civiltà intelligente che vive su Marte in questa foto. Ho letteralmente trovato oltre 100 oggetti diversi in questa foto“.

Waring ha quindi condiviso una citazione del presidente John F Kennedy che nel 1963 disse al parlamento irlandese: “I problemi del mondo non possono essere risolti da scettici o cinici, i cui orizzonti sono limitati dalle realtà ovvie“.

Un altro possibile volto simile ai Moai dell’isola di Pasqua (Foto@ETDATABASE.COM)

Abbiamo bisogno di uomini che possano sognare cose che non sono mai esistite e chiedersi perché no.

Il cacciatore di UFO ha anche discusso delle sue scoperte su YouTube, dove è stato accolto con elogi e scetticismo.

Un utente ha dichiarato: “Ciao foto molto interessante di Scott. Vedo anche io quei volti“.

Un’altra persona ha detto: “Sembrano provenire dallo stesso tipo di costruzione“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Apocalisse di uccelli negli Stati Uniti è allarme

E’ stata immediatamente chiamata “Bird-pocalypse“, l’apocalisse deegli uccelli accaduta alcuni giorni fa…

La Russia ha tenuto segreto il falso sbarco sulla Luna

La Russia avrebbe mantenuto il segreto del finto sbarco sulla Luna degli…