Mediaset finalmente svela il nuovo palinsesto autunnale

Nelle ultime settimane ha tenuto banco la Rai e la sua decisione di cambiare molti “fattori”, dai tagli di diversi programmi ai cambi alla conduzione, passando per diverse riconferme con stipendi milionari, nel prossimo palinsesto autunnale, ma nelle scorse ore anche Mediaset ha svelato le sue carte.

Come al solito, anche a partire dal prossimo settembre la concorrenza sarà spietata: la società ha infatti confermato tutti i suoi protagonisti di punta, ma ci saranno anche delle novità che faranno sudare molto i concorrenti per riuscire a vincere la guerra in termini di share.

Protagonisti assoluti saranno ancora una volta nomi altisonanti come Maria De Filippi e Paolo Bonolis.

Maria De Filippi si presenta con i suoi quattro pezzi forti: Amici, C’è posta per te, Uomini e donne e Tú sí que vales. E siccome le piace esagerare condurrà anche House Party. Non è da meno Paolo Bonolis che si presenta su Canale 5 con Music (tre serate evento dedicate alla musica) e Chi ha incastrato Peter Pan?, che rimette in studio i bambini a 7 anni dall’ultima edizione. Per lui anche il quiz Avanti un altro e un nuovo programma per Italia 1, una sorta di evoluzione del Senso della vita.

A Mediaset si festeggia poi il ritorno in casa della Gialappa’s Band dopo l’anno in Rai e l’acquisto del nuovo canale 20 (con un’identità tutta ancora da costruire).

Ma tra le novità più attese per Canale 5 c’è sicuramente la serie in 13 puntate a cartoni animati Adrian che vede all’opera insieme all’estro creativo di Adriano Celentano un gruppo di artisti impressionante come Milo Manara per l’iconografia, il premio Oscar Nicola Piovani per le musiche originali, un altro premio Oscar come Vincenzo Cerami più Alessandro Baricco e i giovani della scuola Holden per uno sforzo produttivo incredibile che ha richiesto 4 anni di tempo per arrivare al risultato finale.

Per il preserale annunciato “The Wall”, format inedito condotto da Gerry Scotti. Annata speciale per “Striscia la Notizia”, che la prossima stagione festeggerà la trentesima edizione. Maurizio Costanzo tonerà con “L’intervista” e con il “Maurizio Costanzo show”.

Abbandonate le miniserie e i tv movie, il Biscione ha ridisegnato il suo piano editoriale per rinnovare la modalità del racconto. “Sul fronte fiction – Spiega Pier Silvio Berlusconi – due serate alla settimana saranno dedicate appunto alla narrazione. Certo c’è stato un rallentamento ed è giusto ammettere che è finito un ciclo, ma per noi la fiction resta irrinunciabile, si è lavorato per il suo rinnovamento”.

Il rilancio delle fiction parte da Gianni Morandi, che in autunno sarà protagonista dell’ “Isola di Pietro”.

Tra le novità di Retequattro “Madre mia”, docufiction con Al Bano, una serie di documentari realizzati da Mediaset con Vincenzo Venuto e una nuova produzione ancora senza titolo fatta di inchieste, approfondimenti e reportage dedicati ai retroscena misteriosi dei più importanti fatti storici e d’attualità.

Potrebbero interessarti

Gabriele Muccino e il suo ultimo film

Arriverà nelle sale cinematografiche del nostro paese il prossimo 15 settembre, l’ultimo…

“Kurt Cobain: Montage of Heck”, da oggi ancora una volta nelle sale cinematografiche

Distribuito nelle sale cinematografiche della Gran Bretagna il 10 aprile del 2015,…

Robin Williams, i figli e la vedova dell’attore raggiungono l’accordo sull’eredità

E’ trascorso poco più di un anno da quando, l’11 agosto del…

Palinsesti 2018 reti Mediaset: ecco i titoli più attesi

Il 2018 si sta avvicinando e i telespettatori sono tutti curiosi di…