Microbo & Gasolina, i piccoli geni crescono senza smartphone
Microbo & Gasolina, i piccoli geni crescono senza smartphone

Microbe et Gasoil, titolo italiano “Microbo & Gasolina”, è il film fresco e geniale di Michel Gondry che arriverà nelle sale italiane giovedì 7 aprile 2016.

Microbe et Gasoil sono due ragazzi che rifiutano la tecnologia digitale, al punto da seppellire materialmente lo smartphone, per dare libero sfogo alle loro capacità e, soprattutto alla loro fantasia.

Microbe, detto così perché fisicamente più minuto dei quattordicenni suoi coetanei, è un bravo disegnatore.

Gasoil, sempre sporco di olio, invece, è appassionato di meccanica. I due sembrano essere lontano mille anni luce dai loro coetanei tutti ipertecnologici e, soprattutto, dal mondo digitale in cui vivono.

Non amano il “così fan tutti”. Trovano ridicolo il “give me five”, non si adeguano alle consuetudini del “gruppo”, non amano vestire come tutti gli altri e il loro linguaggio è adulto e serio.

Non sono omologati e nemmeno omologabili. Due ragazzi di altri tempi molto talentuosi. Gasoil riesce a dare vita a mille oggetti, Microbe li disegna con maestria.

Ed è grazie alla loro immaginazione che realizzano l’auto che li porterà in giro per una Francia immaginaria dalle strade blu in cui tutti i sogni si possono realizzare.

Microbe et Gasoil dietro la sua leggerezza nasconde un grande intento: ridare all’adolescenza il potere della fantasia.

Il cast del film è formato da Audrey Tautou, Sacha Bourdo, Laurent Poitrenaux, Théophile Baquet, Fabio Zenoni, Étienne Charry, Ange Dargent e Matthias Fortune Droulers.

Loading...
Potrebbero interessarti

Teresanna Pugliese è diventata mamma. Tanti auguri all’ex tronista

Lo scorso 9 maggio è stato un giorno molto importante per la…

Rai 1, le sorelle Parodi e Fazio perdono la battaglia degli ascolti

Dovevano rappresentare il nuovo corso della Rai, dopo gli stravolgimenti ai vertici…