Miley Cyrus, 10 anni fa debuttava come Hannah Montana

Sono passati dieci anni, che per un’adolescente sono indubbiamente tantissimi, ma nel caso di Miley Cyrus questi sembrano anni luce.

Dieci anni fa debuttava sullo schermo la prima puntata di Hannah Montana, con protagonista una giovanissima Cyrus: viso acqua e sapone, occhioni spalancanti e voce meravigliosa l’hanno resa una piccola stellina amata da tutti.

Attraverso questo telefilm targato Disney Miley ha trovato il suo lancio nello sfavillante mondo dello spettacolo, e lei ne ha approfittato, reinventandosi cantante, attrice, modella, regina dei social e chi più ne ha più ne metta.

Peccato che di quel visino acqua e sapone non è rimasto nulla: la Miley di oggi sale seminuda sul palco, si atteggia in mosse oscene, deve provocare ad ogni costo, mostrando la parte peggiore di se.

La Cyrus si è resa famosa in tutto il mondo, sia per video musicali trasgressivi come quello della hit Wrecking Ball, sia per gli scatti da molti ritenuti eccessivi firmati da Terry Richardson, sia per la sua tendenza a mostrare in pubblico linguaccia e capezzoli, quando non i simboli fallici che porta sul palco.

Lei stessa, che ha più volte preso le distanze dal personaggio che l’ha resa famosa, celebra l’anniversario sui social: “Anche se non c’è più alcuna connessione tra ciò che sono e ciò che ero allora mi sentirò eternamente grata per le opportunità che mi ha dato”.

“Sono dove sono grazie ai fedeli fan di Hannah Montana e anche a quelli che mi supportano ora – ha scritto ancora la cantante – Anche se Hannah Montana è stata fatta in mille pezzi e sepolta nel mio giardino, avrà sempre un posto speciale nel mio cuore, quindi festeggiate con me e ubriacatevi”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Fabio Volo contro Adinolfi: Kung Fu Panda 3 non è propaganda gender

Diciamocela tutta: in un periodo in cui il dibattito sulle unioni civili…

Valeria Marini in spiaggia a Milano Marittima col suo Patrick

Mentre il gossip, a mesi alterni, la vuole in dolce attesa, nonostante…