Mina inarrivabile lontana dal palco da oltre 40 anni

Si può essere tra le artiste più amate, celebrate ed apprezzate ed allo stesso tempo tenersi così lontano dai riflettori e dalle scene da essere praticamente invisibili?

Verrebbe da rispondere no, ma la grandissima Mina ci è riuscita: il suo ultimo concerto risale ad oltre 4 secoli fa eppure è ancora considerata una più brave voci italiane viventi.

Mina ha scelto di abbandonare le scene nel momento di massimo successo, quando i suoi album vendevano milioni di copie, come anche i suoi spettacoli, perennemente sold out: una sera, esattamente il 23 agosto 1978, annunciò al pubblico il ritiro dalle scene.

Un ritiro repentino, inaspettato, come quello che aveva già dato al cinema nel 1967, dopo 13 pellicole che comunque non sono entrate nella storia, capace di dire un no risoluto persino a registi del calibro di Federico Fellini.

In questi decenni si sono susseguiti illazioni e speculazioni di ogni sorta sulla sua sparizione dalle scene, dalla vergogna per essere ingrassata troppo fino alla fuga oltre confine per non pagare le tasse.

Ma come spesso accade, la realtà è molto più semplice di quel che si pensi: Mina si è semplicemente stancata di essere una diva, di essere seguita ovunque, di non essere padrona di avere una vita privata che fosse veramente tale.

In tutti questi anni, inoltre, non ha mai spesso di cantare, incidendo in tutta la sua carriera complessivamente più di 1500 brani. L’ultimo suo brano è stato diffuso il 10 novembre 2017: si tratta dell’inedito Eva, cantato in coppia con Adriano Celentano.

Loading...
Potrebbero interessarti

Ilary Blasi, problemi con Totti per il ritorno in tv

Lo si vociferava da settimana nell’ambiente dei ben informati, anche se lo…

Mara Venier “collega” affettuosa all’Arena di Giletti

Nel pomeriggio di domenica, Mara Venier ha scelto di essere ospite dell’Arena…