Modello taiwanese muore durante un reality televisivo

Redazione

I reality show sono nati con uno scopo ben preciso: portare in scena e riprendere con le telecamere qualsiasi momento della giornata, “rubando” ogni attimo dell’intimità di una persona.

Basti pensare al Grande Fratello, per citare forse il più celebre: giorno e notte telecamere riprendono persone intente a mangiare, dormire, parlare, confrontarsi, litigare.

E purtroppo persino morire: l’attore e modello taiwanese, Godfrey Gao, 35 anni, è morto mentre partecipava a un gioco lasciando i suoi fan e tutto il resto del mondo sotto choc.

L’attore era impegnato nelle riprese di “Chase Me”, un reality televisivo in cui due squadre si affrontano in una serie di gare, soprattutto fisiche.

I produttori hanno detto che Gao, nato a Taiwan e cresciuto in Canada, è caduto mentre correva, ha perso i sensi ed è morto due ore dopo in ospedale.

Gao aveva raggiunto la notorietà come primo modello maschile asiatico per il marchio di lusso Louis Vuitton, poi aveva recitato in numerosi film e drammi televisivi, tra cui un ruolo nel film di Hollywood tratto dalla serie fantasy Shadowhunters, dai libri di Cassandra Clare.

Next Post

Il mistero della tomba di Caroline Walter

Situata presso il cimitero Alter Friedhof, a Bonn, in Germania, si trova la tomba di Caroline Walter, morta nel 1867 di età di soli 16. anni. L ‘ iscrizione ai piedi della sua tomba dice che questo monumento è stato commissionato da sua sorella maggiore Selma con amore, e che […]