Montalbano torna e inchioda alla TV 10 milioni di spettatori
Montalbano torna e inchioda alla TV 10 milioni di spettatori

Grande ritorno per il Commissario Montalbano che inchioda davanti alla televisione oltre 10 milioni di spettatori.

Non c’è nulla da fare: Salvo è il Commissario più amato dagli italiani. Non c’è dubbio che a decretare il successo della fiction contribuiscono personaggi ormai storici come “Catarella”, l’agente simpaticissimo dall’italiano improbabile; il dotto Pasquano ironico e saggio; Livia l’eterna fidanzata dalla pazienza di Giobbe.

Tuttavia, non sbagliamo a dire che Montalbano non sarebbe Montalbano senza lui: Luca Zingaretti.

Fra i migliori attori italiani, il personaggio di Salvo sembra sia stato cucito addosso a Luca. C’è stato qualche tentativo di affidare il ruolo a altri, ma il risultato è stato decisamente deludente.

Credibile, accattivante, professionale, Zingaretti ha aggiunto forse qualcosa al personaggio del Commissario di Vigata nato dal genio di Andrea Camilleri.

Montalbano è ritornato su Rai 1 il 27 febbraio con una prima visione di tutto rispetto: “Un covo di vipere”.

In questo episodio due guest star d’eccezione: Valentina Lodovini e Alessandro.

Nessuna meraviglia, dunque se è stato visto da 10. 674.000 di persone e lo share è arrivato quasi al 41.

Sono diciotto anni che la fortunata serie prodotta da Palomar e Rai Fiction e diretta da Alberto Sironi, fa ascolti da capogiro.

La dodicesima stagione prevede solo due episodi, il primo è già andato in onda. Il secondo invece, “Come voleva la prassi” lo vedremo il 16 marzo.

Una curiosità: “Un covo di vipere” è stato il terzo episodio del Commissario Montalbano più visto di sempre.

Loading...
Potrebbero interessarti

Britney Spears, stanotte uscirà il primo estratto di “Glory”

Nelle ultime settimane è tornata prepotentemente alla ribalta, tra costumi sexy, curve…

Il Segreto, anticipazioni mercoledì 13 luglio

Dopo le incredibili rivelazioni di ieri, in cui Aurora, devastata per la…