New York, panico per il cielo colorato di blu

Senza dubbio suggestivo, un po’ inquietante certo, ma assolutamente inusuale: due notti fa il cielo di New York, all’improvviso, si è colorato di blu.

I soliti complottisti hanno subito urlato all’arrivo degli alieni, facendo ricorso alla loro fervida fantasia, ma c’era una spiegazione ben diversa, che gli esperti hanno dovuto immediatamente fornire per sedare gli animi.

Nello specifico è dovuto intervenire il sindaco, Bill De Blasio, per spiegare che: “Non c’è nessuna invasione extraterrestre. È esplosa una centrale elettrica, l’incendio è sotto controllo”.

Una rassicurazione che è arrivata anche dal New York Police Department e dai vigili del fuoco impegnati a spegnere l’incendio causato dalla deflagrazione.

L’esplosione di un impianto dell’azienda elettrica cittadina Con Edison nel quartiere di Astoria, nel Queens, non solo ha causato nel cielo l’ insolita lunga scia di luce intensa, azzurra ed intermittente, ma ha anche fatto tremare le case della zona.

fonte@InsideEdition

Next Post

Statue a cavallo: che significa la posizione del cavallo?

In tutte le nostre città , nelle piazze principali, nei musei ci sarà capitato senza dubbio di vedere una statua equestre, una statua cioè che raffigura un cavaliere o comunque un personaggio in sella ad un cavallo. Forse non ci abbiamo prestato abbastanza attenzione, ma ad uno sguardo attento sarà […]