Nintendo continua a puntare sulla nostalgia ri-lanciando Nintendo Classic Mini
nintendo-super-nostalgia

Tutti i grandi colossi si sono ormai accorti che la cosiddetta “operazione nostalgia” funziona e in molti hanno deciso di cavalcare l’onda.

E se Nokia ha appena riportato sugli scaffali il mitico Nokia 3310 equipaggiato col mitico e celeberrimo Snake, il serpentino che ha fatto giocare milioni di persone a fine secolo, Nintendo punta su qualcosa di ancora più classico e impresso nell’immaginario collettivo.

Torna infatti nientemeno che il Super Nintendo: il Super Nintendo Entertainment System, successore del leggendario Nintendo Entertainment System, ritorna il 29 settembre, in formato mini, con “Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System”.

Quindi dopo l’incredibile successo del Nintendo Classic Mini, la riedizione della famosa console a 8bit di Nintendo, il colosso di Kyoto è pronto a giocarsi di nuovo la carta della nostalgia.

Il nuovo Nintendo Classic Mini potrà essere collegato alle TV ad alta definizione tramite il cavo HDMI incluso, e ci saranno ben 21 giochi preinstallati, tra cui figurano gli amatissimi Street Fighter II Turbo: Hyper Fighting, Super Castlevania IV, Mario Kart e Super Metroid.

La vera chicca di questa edizione è però che tra i giochi inclusi c’è Star Fox 2, seguito del famosissimo Star Fox che fu annunciato molti anni fa ma che non è mai arrivato sugli scaffali dei negozi di videogiochi.

All’interno della confezione, oltre alla console, ci sono due controller, il cavo HDMI e un cavo USB per l’alimentazione. L’aspetto della console è quello originale, ma in scala ridotta.

Attenzione però, perché anche Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System, che dovrebbe essere commercializzato a un prezzo suggerito di 80 euro, sarà disponibile per un periodo di tempo limitato, quindi chi non vuole perdersi l’occasione di accaparrarsela dovrà sbrigarsi a correre ai pre order non appena questi verranno aperti.

Al momento però la console non risulta ancora acquistabile e non è dato a sapere quando sarà avviata la fase di pre-ordine.

Non è difficile comunque immaginare un altro successo, come già registrato con la riedizione in miniatura del NES.

Loading...
Potrebbero interessarti

Internet, 5 mld di persone saranno connesse alla rete nel 2020

Tra soli cinque anni, nel 2020, il numero di persone connesse ad…

Cina nuova stretta sull’uso di internet

Il governo cinese non molla la presa sull’utilizzo di internet da parte…