Nuovo caso di Febbre Dengue a Bologna

Dopo i casi accertati nelle scorse settimane, che avevano spaventato non poco sia la popolazione locale che il resto del paese, a Bologna è stato rintracciato l’ennesimo caso di febbre dengue.

Ricordiamo che la dengue normalmente ha un decorso benigno con una fase acuta che dura circa una settimana, ma possono comunque rimanere dolori articolari per alcuni mesi. La terapia è di tipo sintomatico e serve esclusivamente a ridurre i dolori.

Stavolta ad essere interessate sono alcune aree dei quartieri Santo Stefano e Navile, come ha segnalato il Dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl di Bologna.

Dopo la segnalazione, sono state immediatamente attivate le misure di profilassi: nelle notti tra sabato e domenica si procederà con le disinfestazione delle aree pubbliche attorno all’abitazione della persona colpita (come previsto dallo specifico protocollo regionale) e delle aree che frequenta e con la disinfestazione e rimozione di eventuali focolai larvali accedendo alle aree private.

Potrebbero interessarti

Dieta, per dimagrire è importante fare una prima colazione abbondante

Fare una buona e abbondante prima colazione può essere importante per dimagrire.…

Bologna, prima gravidanza con fecondazione eterologa da donatore italiano

Come in molti sapranno, dopo anni di accesi dibattiti, anche in Italia…