One Direction, Louis Tomlinson arrestato a Los Angeles
One Direction, Louis Tomlinson arrestato a Los Angeles

One Direction, a Los Angeles è stato arrestato Tomlinson, un componente della famosa band.

Forse la fama dà alla testa, e non sarebbe la prima volta. Un musicista del famoso gruppo inglese dei One Direction è stato arrestato all’aeroporto di Los Angeles.

Il componente arrestato del gruppo è Louis William Tomlinson. Secondo quello che riporta People, Tomlinson si sarebbe scontrato con un fotografo troppo invadente all’aeroporto mentre si trovava con la propria compagna, Eleanor Calder.

A Los Angeles era passata la mezzanotte, Forse il giovane Louis era molto stanco per il viaggio e altrettanto nervoso.

Fatto sta che il fotografo, a seguito della lite, ha battuto la testa sul pavimento, dopo che il musicista gli ha dato uno spintone.

Tomlinson è stato accusato di lesioni lievi. Dopo essere stato arrestato, è stato rimesso in libertà quasi subito, non si capisce ancora bene se su cauzione.

Tomlinson si dovrà presentare davanti al giudice di Los Angeles il 29 marzo.

Pare che la difesa del ragazzo si basi sul fatto che sono stati i fotografi a provocare l’incidente: il cantante si sarebbe scagliato contro alcuni di essi che avrebbero tentato di aggredire la sua fidanzata. Versione non molto credibile, messa così.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni lunedì 9 gennaio

Dopo le strazianti immagini che abbiamo visto ieri sera, sarà dura riprendersi…

Giubileo 2016, le spoglie di Padre Pio nella Capitale dall’8 al 14 febbraio

Nel periodo compreso tra l’8 e il 14 febbraio del 2016 le…