Ora si eredita anche il profilo Facebook

In un tempo non troppo lontano ci troveremo avvocati e notai a dirimere questioni in cui una pagina o un profilo Facebook sarà l’oggetto del contendere degli eredi: nessuno scherzo, è infatti possibile anche in Italia d’ora in poi lasciare il proprio profilo Facebook in eredità ai propri eredi, per gestirlo dopo la propria dipartita.

Lo conferma all’Ansa Laura Bononcini, responsabile relazioni istituzionali di Facebook Italia: dopo il lancio negli Usa, anche in Italia gli utenti di Facebook potranno scegliere come gestire l’eredità del profilo sul social network dopo la propria morte, una sorta di “testamento digitale”.

“Gli iscritti – precisa Bononcini – non riceveranno una notifica per la novità ma potranno controllare nelle ‘Impostazioni di protezione’ se già compare l’opzione del ‘Contatto erede’. Gli utenti possono designare un parente o amico di Facebook come contatto che avrà facoltà di gestirne l’account dopo la propria morte”.

E’ necessario sottolineare che si potrà rimuovere il contatto erede in qualsiasi momento, ma qualora si preferisca come soluzione la cancellazione del proprio account, basterà semplicemente richiedere l’eliminazione immediata del profilo Facebook non appena il social network riceverà notizia della scomparsa, evitando così di trasferire il profilo ad un’altra persona.

Loading...
Potrebbero interessarti

Zuckerberg, nastro adesivo per coprire la webcam

Da non credersi: Mark Zuckerberg, guru di Facebook si protegge coprendo la…

Conferenza Onu clima, Obama: “Cambiamo il futuro qui e adesso”

Si è tenuto oggi il summit in cui i leader mondiali hanno…