Pes vs Fifa, che la sfida abbia inizio

Sarà una lotta tra titani, e chissà se uno dei due colossi riuscirà a sottrarre utenza all’altro. Quel che è certo è che Konami, dopo molti anni in cui ha perso terreno, ha bisogno di un rilancio, e se non ci riesce quest’anno, in cui ha giocato d’anticipo sul rivale, il futuro non sarà certo roseo.

Naturalmente parliamo dell’eterna lotta tra Fifa e PES, i due simulatori di calcio più diffusi a livello internazionale, che si arricchisce di un nuovo capitolo, con Fifa 16 e PES 16.

Previsti entrambi per la seconda metà di settembre (il 18 per Pes 2016, il 25 per Fifa 16), nel 2016 la sfida tra le due simulazioni della giapponese Konami e della statunitense Electronic Arts si preannuncia particolarmente intensa: finalmente Konami sembra aver cambiato rotta, proponendo un videogioco che non teme sfidanti, come dimostra la demo già disponibile su Xbox 360/Xbox One e Playstation 3 e 4, e vuole recuperare le quote di mercato perse dal 2008.

Dal canto suo, Fifa 16 punta su una strategia di miglioramento del sistema di gioco, con tante animazioni inedite e nuova intelligenza artificiale dei giocatori sul campo, senza contare l’introduzione del calcio femminile, un primato nella storia dei videogiochi che di certo non passerà inosservato.

Loading...
Potrebbero interessarti

Energia dalla sabbia, miracolo tecnologico in Sicilia

In Sicilia, nel Polo energetico integrato di San Filippo del Mela (Milazzo),…

Cina, il tg è presentato da un robot

Nei decenni scorsi ci immaginavamo che, già nel 2000, i robot avrebbero…