Pesce luna che pesa più di una tonnelata, il video

Redazione

E’ stato studiato da un team di ricerca statunitense, si tratta di un pesce luna dell’enorme peso di una tonnellata.

L’esemplare, ritrovato nelle acque di Ceuta, è stato liberato dalla rete in cui era rimasto intrappolato e riportato in mare

I ricercatori della Stazione di Biologia Marina Estrecho dell’Università di Siviglia hanno avuto l’opportunità di analizzare un esemplare di pesce luna ritrovato il 4 ottobre nelle acque di Ceuta.

Pesce luna che pesa piu di una tonnelata il video

L’animale è rimasto intrappolato nelle reti di una tonnara al largo di Ceuta, in Spagna situata nel Nordafrica, e, dopo una breve analisi, è stato liberato e riportato in mare.

L’esemplare aveva una lunghezza di 2,90 metri e una distanza tra le pinne di 3,20 metri. Per quanto riguarda il suo peso, ha raggiunto i 1.000 kg sulla scala utilizzata per l’occasione.

Tuttavia, i ricercatori sostengono che l’animale potrebbe essere anche più pesante. Per sollevarlo, infatti, sono servite due gru installate su entrambe le imbarcazioni.

I ricercatori del Laboratorio di biologia marina statunitense, guidati dal professor José Carlos García Gómez, insieme a colleghi svizzeri, stanno lavorando al monitoraggio della popolazione di pesci luna che attraversano Ceuta per differenziare con precisione morfologica e genetica tra le due specie Mola mola e Mola Alexandrini.

L’esemplare localizzato negli ultimi giorni appartiene a quest’ultima varietà, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti.

«Quando sono arrivato ​​lì la sensazione è stata di profondo shock. Non riuscivo a crederci. Ho letto libri e articoli sulle dimensioni massime di un pesce luna ma non pensavo di riuscire un giorno a guardarlo e toccarlo in prima persona», commenta così il biologo marino Enrique Ostale arrivato poco dopo il ritrovamento per identificare il grande esemplare marino.

Pelle grigio scuro, scanalature arrotondate sui fianchi e una grande testa dall’aspetto preistorico. Questi i particolari del pesce catturato.

Un ritrovamento probabilmente da record quello di Ceuta. «È normale vedere pesci grandi ma non così grandi. Stando alle ultime ricerche scientifiche, questa specie può arrivare a pesare fino a 2000 chili», spiega ancora l’esperto.

«La bilancia con la quale abbiamo tentato di pesarlo è stato sul punto di rompersi quindi sicuramente il suo peso è superiore a mille chili», ha continuato.

fonte@Sportello dei diritti

Next Post

Olfatto: Lo sapevi che è il più veloce dei nostri sensi

L’olfatto è il più veloce di tutti gli altri sensi, la scoperta arriva direttamente da un team di ricerca. Una nuova ricerca spiega perché l’olfatto ha una risposta più rapida rispetto ad altri sensi, e anche perché l’olfatto è importante per avvertirci di un pericolo. Scienziati del Karolinska Instituten (Svezia) […]
Olfatto Lo sapevi che il piu veloce degli altri sensi