Pianeta 9, un pianeta colosso ai bordi del sistema solare?

Eleonora Gitto

Forse c’è un pianeta colosso ai bordi del sistema solare: Pianeta 9.

Se ne parla ormai da qualche tempo. Conosciamo tutti i pianeti tradizionali del Sistema Solare, ne abbiamo individuati anche di più piccoli oltre l’orbita di Plutone, ma attendiamo con ansia la notizia delle notizie.

Il gigante, il colosso. Fino ad ora nessuno l’ha ancora visto, ma c’è qualche indizio della sua esistenza.

Il Pianeta 9, Planet Nine. Se c’è, è molto scuro, praticamente nero.

Ha un albedo, cioè un coefficiente di riflessione della luce, bassissimo.

Così basso che vederlo, anche con i telescopi più potenti, è stato impossibile.

E allora quali sono gli indizi dell’esistenza? Alcune perturbazioni gravitazionali nella fascia di Kuiper, una zona dove girano asteroidi e pianeti nani, fanno pensare che il Pianeta 9 possa esistere.

Un altro indizio importante è il movimento di L91, un pezzo di ghiaccio che ci impiega ventimila anni per compiere un’orbita intorno al sole: ha un’orbita così eccentrica che non può non essere influenzato da una perturbazione gravitazionale colossale.

Forse questa gigantesca attrazione gravitazionale si chiama proprio Pianeta 9.

Gli scienziati stanno studiando approfonditamente questo fenomeno, e i risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla famosa rivista Nature.

Next Post

Lazarus, a Londra va in scena il musical di David Bowie

A Londra va in scena Lazarus, il musical di David Bowie. Arriva nella capitale inglese il musical di David Bowie, Lazarus, a pochi mesi dalla scomparsa del cantante. Il debutto ufficiale dello Show era stato a New York, al famoso Theatre Workshop, nel dicembre scorso. Il musical è stato scritto […]
Lazarus, a Londra va in scena il musical di David Bowie