Progetto Marte: Base permanente e città

Redazione

Una base permanente su Marte può essere creata entro la fine del decennio e entro la fine del secolo la prima città popolata potrebbe già fiorire. Questa dichiarazione è stata fatta dal presidente della “Martian SocietyRobert Zubrin.

Progetto Marte Base permanente e citta

Zubrin ha apprezzato le idee dell’uomo d’affari Elon Musk sull’inizio dei voli con equipaggio su Marte entro il 2026, il presidente della Martian Society ritiene che il primo volo di questo tipo sarà possibile nel 2030, riferisce Ren.TV.

Tuttavia, anche prima di questa scadenza, Musk sarà in grado di inviare navi con carico su Marte, il che consentirà di iniziare la costruzione della base.

Lo scienziato considerava troppo ambiziosa l’idea di Musk di inviare un milione di persone su Marte entro il 2050.

A suo parere, a questo punto circa un migliaio di persone potranno visitare il Pianeta Rosso, che prepareranno opportunità industriali lì per ospitare un numero maggiore di coloni.

Zubrin crede che una città umana apparirà su Marte nel 2070 e tra trent’anni la città ospiterà un milione di persone.

Next Post

Vertigini: Da cosa vengono causate?

Le vertigini, tecnicamente sono definite come la sensazione di non essere in grado di bilanciare il paziente. La vertigine, che si manifesta con o senza movimento della testa, è una malattia del sistema nervoso centrale e dell’orecchio interno che riduce significativamente la qualità della vita della persona. I sintomi delle vertigini […]
Vertigini Da cosa vengono causate