Rolling Stones, i bagarini rivendono i biglietti a prezzi folli

Non è la prima volta che i bagarini fanno fortuna con artisti i cui biglietti sono richiestissimi, ma stavolta si rasenta la follia: un biglietto per il prossimo concerto dei Rolling Stones a Lucca può arrivare ad essere rivenduto a più di mille euro.

Nonostante le misure anti-secondary ticketing riescono ad arginare le speculazioni sul mercato secondario online convenzionale, i biglietti continuano ad essere rivenduti da siti di annunci come Kijiji, Bakeca.it e altri.

In occasione dello show a Lucca dei Rolling Stones, andato sold-out sul mercato primario a tempo record e atteso per domani, sabato 24 settembre, si stanno moltiplicando in Rete le offerte di biglietti a prezzi folli.

Per citare solamente qualche esempio, su Kijiji tre biglietti per le tribune sugli spalti superiori, in vendita sul mercato primario a 200 euro prevendita esclusa, vengono offerti a 1500 euro cadauno. Su Bakeka.it un altro utente offre un pacchetto di dieci biglietti per il prato a 450 euro l’uno, con un incremento di 300 euro rispetto al face value.

Intanto, mentre pochi ricchi fortunati potranno permettersi di comprare i biglieti a questi prezzi, i Rolling Stones sono già atterrati a Pisa con il loro aereo privato, un charter bianco con la scritta Rolling Stones e il logo ufficiale della band (la linguaccia) impressi sulla fusoliera bianca.

Sono imponenti le misure di sicurezza, tra chiusure delle strade e divieti di sosta. Tra l’altro, saranno chiuse anche tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Il concerto vedrà 55mila spettatori all’ex campo Balilla sul prato o in tribuna, ma gli organizzatori del Lucca Summer Festival sostengono che ci saranno comunque a Lucca non meno di 70mila persone.

Il palco è quello dei grandi eventi, completamente scoperto, solo una tettoia trasparente a proteggere gli Stones.  Quattro i megaschermi verticali alti oltre 120 metri per un concerto che entrerà nella storia.

Rolling Stones saliranno sul palco a partire dalle ore 21 e saranno preceduto dai The Struts, band di supporto che inizierà a suonare attorno alle ore 19:45.

Next Post

Carmen Di Pietro sfoggia un fisico al top a 52 anni

Tra i personaggi rivelazione di questa seconda edizione del Grande Fratello Vip c’è senza dubbio lei, Carmen Di Pietro: senza una vera e propria carriera alle spalle, la showgirl sta attirando le attenzioni e le simpatie dei suoi coinquilini, ma anche e soprattutto del pubblico da casa. Più profonda e […]