San Lorenzo 2016, cosa fare la notte più stellata dell’anno
San Lorenzo 2016 cosa fare

La notte di San Lorenzo è una notte magica e incredibilmente suggestiva; milioni di italiani alzano lo sguardo verso il cielo per cercare di scovare quelle scie luminose ed esprimere i propri desideri.

In realtà le stelle cadenti si possono ammirare al meglio già dalla fine di luglio, ma la tradizione vuole che sia proprio il 10 agosto il giorno in cui queste piovono maggiormente dal cielo. In realtà, gli esperti consigliano di puntare lo sguardo al cielo la notte tra l’ undici e il dodici agosto, notte in cui ci sarà la pioggia di stelle cadenti più intensa dell’ultimo decennio; inoltre è consigliabile recarsi in un luogo alto e lontano dalle luci della città che offuscano il cielo ed ostacolano la visuale delle stelle.

Un altro piccolo accorgimento è quello di puntare lo sguardo verso Nord-est, ossia verso la costellazione di Perseo: è proprio da qui che è situato il radiante dal quale sembrano provenire le scie luminose.

Insomma, quest’anno il cielo ci regalerà uno spettacolo davvero senza precedenti; non ci resta che seguire questi piccoli accorgimenti e munirci di un po’ di pazienza: la magia è assicurata.

Loading...
Potrebbero interessarti

Marte, ancora una prova di una antica civilità aliena?

Vita su Marte: i cacciatori di alieni trovano l’ennesima immagine di una…

BlackBerry, con il brand torna anche la tastiera fisica

Al CES 2017 di Las Vegas torna il brand BlackBerry insieme alla…