San Valentino: Conosci le tradizioni in tutto il mondo?

Redazione

Amata e odiata da tanti, San Valentino è una ricorrenza che milioni di italiani festeggiano ogni anno, ma mentre da noi sappiamo benissimo che il più delle volte questa festa è legata ai cioccolatini (i famosi baci), nelle altre parti del mondo esiste e come viene festeggiata?

Negli Stati Uniti, San Valentino significa più che altro fiori e prenotazioni per cene a lume di candela. Man mano che le feste occidentali si sono diffuse in tutto il mondo, molte culture hanno deciso il loro modo di festeggiarle.

San Valentino in Danimarca è un’opportunità per gli ammiratori segreti di esprimere i loro sentimenti con una svolta. Invece di inviare lettere d’amore semplici, gli uomini in Danimarca inviano divertenti poesie chiamate gaekkebrev. Le note tagliate su carta sono firmate in modo anonimo con una linea di punti nella parte inferiore, una per ogni lettera nel nome del mittente. Se i destinatari riescono ad indovinare l’identità del loro ammiratore segreto basandosi solo su questo indizio, il mittente deve loro un uovo di Pasqua poi.

San Valentino, in altre parti del mondo non è solo la festa degli innamorati.

In Giappone, è tradizione per le donne regalare dolci agli uomini a San Valentino, negli anni ’50 infatti, un’azienda di cioccolato introdusse San Valentino in Giappone nella speranza di ramificare la tradizione occidentale. 

Ma qualcosa andò storto nel trasferire la tradizione occidentale, le prime pubblicità insistevano sul fatto che il giorno di San Valentino fosse una possibilità per le donne di comprare cioccolato per gli uomini. 

La cosa è andata avanti per decenni e oggi è una parte vitale delle celebrazioni del San Valentino giapponese. L’usanza non è limitata solo agli innamorati. 

Le persone in Sudafrica indossano letteralmente i loro cuori sulle maniche a San Valentino. È diventata una tradizione per le donne scrivere il nome dei loro amati e fissarlo alle maniche della camicia. 

Si ritiene che l’usanza sia stata ispirata dala Lupercalia, un’antica festa della fertilità romana.

San Valentino è un famoso anniversario di matrimonio nelle Filippine. Ogni anno, in onore della festa, i governi locali ospitano matrimoni di massa per coppie che potrebbero non essere in grado di permettersi una cerimonia nuziale più tradizionale per conto proprio. 

Questi eventi sono generalmente presieduti da funzionari del governo locale. Nel 2019, il sindaco della città di Dasmariñas ha sposato circa 500 coppie contemporaneamente.

La versione gallese di San Valentino è Dydd Santes Dwynwen , o Saint Dwynwen’s Day, e si celebra il 25 gennaio. L’aspetto più distintivo della vacanza, che onora il santo patrono degli innamorati gallese, prevede lo scambio di cucchiai d’amore. 

Questi sono esattamente cucchiai: fantasiosi cucchiai di legno intagliati con simboli che rappresentano l’amore. Si ritiene che la tradizione possa essere iniziata con i marinai gallesi che corteggiano le loro potenziali mogli, ed è ancora oggi usato come un gesto romantico in Galles.

Il San Valentino in Estonia non esclude i single. La loro versione della vacanza si chiama infatti Friends Day e l’amicizia è considerata altrettanto degna di celebrazione come l’amore. 

Se sono alla ricerca dell’amore, le persone singole possono partecipare a tour in speciali “autobus dell’amore”, che li scorrazzano in giro con altri single.

Next Post

Aveva predetto la morte di JFK, 2020 ci sarà l'armageddon

Jeane Dixon è stata la consigliera di tre presidenti degli Stati Uniti e avrebbe predetto molti eventi nel corso degli anni. La sensitiva, consigliere personale di tre presidenti degli Stati Uniti, ha persino previsto l’assassinio di John F. Kennedy e nelle ultime ore Jeane Dixon ha avvertito che il mondo […]
Aveva predetto la morte di JFK 2020 ci sara armageddon