Scopre di essere ufficialmente morto e fa una denuncia alla polizia

Redazione

Un uomo è andato a presentare una denuncia alla polizia dopo aver visionato un atto che mostrava la sua scomparsa.

Scopre di essere ufficialmente morto e fa una denuncia alla polizia
foto@depositphotos.com

Low Choo Choon dalla Malesia voleva trasferire il nome di una tomba per due persone che lui e sua moglie avevano acquistato ad un parente a causa di difficoltà finanziarie.

Ma quando non è riuscito a trovare l’atto per la tomba, è andato a presentare una denuncia alla polizia, per scoprire che non poteva nemmeno farlo, poiché secondo lo stato era ufficialmente “morto“.

Al 71enne, che è un autista di furgoni funebri, è stato consigliato di presentare un reclamo al National Registration Department (JPN) dopo aver fatto la scoperta a gennaio.

Tuttavia, afferma che il suo stato di morte deve ancora essere rettificato e ha invitato il dipartimento a rispondere.

Choon ha parlato in una conferenza stampa martedì (9 agosto) insieme al membro dell’assemblea del Senai Wong Bor Yang, che gentilmente ha preso a cuore il suo caso.

Secondo Harian Metro, ha rivelato: “Lavoro in un’impresa di pompe funebri da così tanti anni, ma non avrei mai pensato che sarei stato dato per ‘morto’“.

Dopo essere stato ufficialmente dato per morto per otto mesi, Choon ha dovuto affrontare una serie di difficoltà nel tentativo di rinnovare i documenti ufficiali.

Ciò si è rivelato particolarmente problematico per il suo lavoro di autista.

Una situazione simile si è verificata a marzo quando si è trattato di elezioni statali a Johor, dove vive, e Choon non ha potuto votare.

Con la patente di guida del 71enne che scadrà il prossimo mese, Choon sta ora intraprendendo azioni drastiche con l’aiuto di Yang per risolvere il problema.

Alla conferenza stampa di questa settimana, ha aggiunto: “Se il mio (stato) non viene aggiornato, temo che il mio conto bancario e i miei beni vengano congelati“.

Chiedo a JPN di accelerare nuovamente l’attivazione della mia carta d’identità (IC). Sono stanco di questo, sono troppo vecchio per continuare a salire e scendere dagli uffici preposti“.

fonte@LadBible

Next Post

TikTok lancia la teoria: Keanu Reeves e altre star sono dei vampiri

Una nuova teoria ha preso piede in rete attraverso il social TikTok, secondo la quale alcuni personaggi famosi sarebbero in realtà vampiri. Ultimamente ha preso piede una teoria davvero incredibile, condivisa attraverso il social TikTok, con un video che mostra una miriade di celebrità famose accanto al loro “sosia”. E […]
TikTok lancia la teoria Keanu Reeves e altre star sono dei vampiri