Skullbreaker Challenge, nuova “sfida” demente che impazza tra i ragazzi

Di giochi dementi, lasciatecelo passare, in rete e sui social ne sono spopolati tantissimi negli ultimi anni, alcuni veramente pericolosi e potenzialmente mortali, come quelli di attraversare le strade col rosso, di sdraiarsi sui binari coi treni in arrivo o di farsi selfie in posti “estremi”.

Ma quello che sta impazzando in questi giorni è veramente assurdo: Skullbreaker Challenge è un gioco che si è diffuso in Rete e che è partito da TikTok, l’applicazione amata dai più giovani anche in Italia. 

La “sfida”, se così si può chiamare, vede due complici sfidare la vittima a imitare i loro movimenti e a compiere un salto.

In un primo momento i due complici si mettono ai lati della vittima e saltano contemporaneamente. In seguito sfidano la vittima dello scherzo, posta al centro, a fare lo stesso.

Ma quando questi lo fa,  viene sgambettato dai due amici lateralmente e finisce a terra, battendo violentemente testa e schiena. Due ragazzi sono già rimasti feriti in America e cresce l’allerta nelle chat dei genitori.

Tutto viene rigorosamente filmato con lo smartphone così che il materiale è poi pronto per essere diffuso in Rete. 

Next Post

Egitto: Ritrovata la tomba della regina Nefertiti?

Nel luogo di sepoltura del famoso faraone Tutankhamon, situato nella Valle dei Re, sarebbe stata scoperta una tomba nascosta dove la madre di Tutankhamon, Nefertiti, avrebbe potuto essere sepolta. Nefertiti governò il paese nel 1353-1336 a.C. Nonostante la fama di questa figura politica e la costante ricerca, fino ad oggi non […]
Egitto Ritrovata la tomba della regina Nefertiti