Coronavirus, nuovo contagiato in Italia
Coronavirus nuovo contagiato in Italia

Certamente è troppo presto per cantare vittoria e parlare di pericolo scampato, ma in Cina, per la prima volta da quando è scoppiata l’epidemia, o quantomeno si è iniziati a parlarne a livello mondiale, il numero dei contagiati è iniziato a diminuire, mentre parallelamente è aumentato il numero dei guariti.

Eppure, però, va segnalato il fatto che i casi oltre i confini asiatici continuano ad aumentare: il contagio infatti è arrivato in Africa e , nelle scorse ore, un nuovo contagiato è stato scoperto anche qui in Italia.

Nello specifico,  un 38enne ricoverato all’ospedale di Codogno, nel milanese, è risultato positivo al test del Coronavirus.

Coronavirus: nuovo caso.

L’uomo si è presentato ieri al pronto soccorso dell’ospedale, con i sintomi di una grave polmonite. I primi test per la ricerca del virus, effettuati all’ospedale Sacco di Milano, sono risultati positivi. Nelle prossime ore sono attesi gli esiti definitivi dello Spallanzani di Roma.

Al momento le autorità sanitarie stanno ricostruendo i suoi spostamenti, informando e sottoponendo via via a controlli le persone che sono state in contatto con lui. In mattinata è prevista una conferenza stampa con ulteriori aggiornamenti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Lo zucchero fa male al cuore è risaputo

  A temperatura ambiente e pressione atmosferica si presenta sotto forma di solido (in cristalli) o disciolto…

Zanzara tigre, come difendersi nelle città più interessate

Il caldo è anche la principale causa anche della proliferazione della zanzara…