The Voice of Italy, Sfera Ebbasta non rimpiange l’esclusione

Grazie ad una foto condivisa sui social da Simona Ventura, tutti i fans hanno potuto apprendere che i coach che quest’anno condurranno i ragazzi, durante il reality The Voice of Italy, saranno Morgan, Gué Pequeno, Gigi D’Alessio ed Elettra Lamborghini.
Ma, a onor del vero, più che i presenti quest’anno hanno fatto notizia gli assenti, o meglio gli esclusi: ha fatto infatti molto scalpore l’esclusione, last minute, del trapper Sfera Ebbasta come coach.

Come l’avrà presa il giovane?

A quanto pare non troppo male: “Hanno insistito per avermi, mi hanno convocato a un servizio fotografico. Stava per cominciare tutto e poi boh! Guarda, alla fine la mia fortuna è che non ho bisogno di certi canali per essere quello che sono. Ho costruito una carriera senza il supporto di radio e tv, questa è una vera forza.

Per me era semplicemente un’esperienza lavorativa che mi incuriosiva ma in realtà non ne ho bisogno. Forse è meglio così”, ha dichiarato intervistato da Repubblica.
Molto più contrariato era apparso invece il suo manager, non appena appresa la notizia dell’esclusione:

“Resto sorpreso ed amareggiato di fronte a questi atteggiamenti e vedo un solo comportamento politicamente scorretto. Mi riservo di prendere i legittimi provvedimenti a tutela dell’artista che rappresento”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Al Bano e Romina assieme al Maurizio Costanzo

Nelle scorse ore una delle “ex” coppie più famose d’Italia è stata…

Lo chiamavano Jeeg Robot, il film nelle sale italiane il 25 febbraio

Arriva nelle sale italiane il 25 febbraio il film Lo chiamavano Jeeg…