TikTok, video demenziale finisce male arriva la polizia

Redazione

La polizia è intervenuta dopo la condivisione di un video da parte di una donna sul social TikTok.

La polizia è stata chiamata in una casa in California quando un vicino preoccupato ha pensato di vedere una donna che trasportava un cadavere – ma si è scoperto che stava seguendo l’ennesima moda virale di TikTok.

La donna stava infatti girando un video per i social, come parte del meme pallbearer danzante, nel suo giardino a Chino.

Il video si apre con la donna che pulisce il pavimento della sua casa, prima che un uomo entri e passi sopra le sue piastrelle appena pulite.

La prossima cosa che vediamo è la donna che danza, con in mano quella che sembra una borsa, ovviamente lo scherzo sta nel fatto che la borsa contiene l’uomo che ha camminato sul suo pavimento appena pulito.

La stampa locale KTLA5 ha riferito che i suoi vicini hanno pensato che stessero assistendo a un crimine, chiamando la polizia e suonando l’allarme dopo aver visto la donna trasportare il “cadavere“. In realtà era un manichino vestito con abiti normali.

@rossymiranda3

I will miss him! ##coffindance ##coffindancememe ##deadbodyman ##howdarehe ##over30 ##foryou ##xyzcba ##couplegoals ##justforfun ##justkidding

♬ original sound – _pa.ss_wo.rd._

I video di pallbearer su TikTok di solito mostrano qualcuno che fa qualcosa di sconsiderato e viene praticamente “ucciso” in risposta.

I cosiddetti “pallbearers” sono diventati virali per la prima volta nel 2017, dopo che la BBC Africa ha condiviso filmati che mostrano come ballano in modo sgargiante mentre trasportano le bare durante i funerali.

Hanno poi trovato una seconda ondata di fama recentemente nella pandemia di coronavirus, con gli utenti dei social media che li usano come meme.

In sostanza, l’obiettivo reale della reale pratica che si vede nel video originale, è quello di rendere il funerale meno cupo e triste.

foto@tiktok/rossymiranda3

Next Post

Coronavirus: sarà addio ai bagni pubblici maschili

Il coronavirus ha drasticamente cambiato il modo in cui viviamo le nostre vite e, una volta usciti dal blocco, quei cambiamenti continueranno a farsi sentire. Uno di questi potrebbe essere la fine dei bagni pubblici maschili così come li conosciamo, con un importante esperto che suggerisce che i servizi igienici neutri di genere […]
Coronavirus addio ai bagni pubblici maschili