Troppi regali, la mamma viene criticata sui social

Redazione

Karen, una mamma, ha utilizzato Facebook per mostrare ai colleghi genitori i regali che ha comprato per tutti i suoi figli, nipoti, ma ha ricevuto una sorprendente quantità di critiche.

La mamma è stata costretta a difendersi per aver “rovinato” la sua famiglia con un’incredibile quantità di regali di Natale.

La donna australiana ha condiviso una foto della gigantesca pila di regali che le aveva portato via “quattro ore” nella sua camera da letto degli ospiti per incartarli.

Ma mentre alcune persone hanno apprezzato il dolce gesto e hanno elogiato lo sforzo che ha impiegato per incartare tutti i regali, altri sono rimasti scioccati da quanto aveva speso.

A seguito delle dure critiche ricevute, è stata costretta a difendersi.

Ha spiegato di non aver visto molto i suoi figli o nipoti quest’anno a causa della pandemia.

La donna, di nome Karen, ha scritto su Facebook : “Queste sono quattro ore della mia vita. Stasera mi sono rinchiusa nella stanza degli ospiti per incartare i regali di Natale della famiglia e non sono uscita fino a che non ho terminato“.

Ho tenuto da parte cinque regali di Natale che avevo acquistato per mio figlio di otto anni per il suo nono compleanno, cioè 17 giorni dopo Natale.”

Le immagini che ha condiviso su Facebook mostrano dozzine di regali di varie forme e dimensioni sparsi per la stanza in piccoli gruppi.

Mentre molte persone dicevano che era stata “generosa” e “dedita”, altri pensavano che fosse leggermente insensibile mostrare quanti regali c’erano, con una persona che diceva: “Bisogna essere consapevoli che non tutti possono comprare molti regali o regali costosi da Babbo Natale “.

Dopo aver notato che il suo post potrebbe aver turbato “alcune persone“, ha risposto alle critiche.

Troppi regali, la mamma viene definita insensibile (foto@Facebook/Aldi Mums)

Karen ha spiegato che lei e suo marito, sebbene grati di aver mantenuto il loro lavoro come lavoratori essenziali, hanno sopportato sette mesi la chiusura del lockdown.

Il 40° compleanno di suo marito è stato a Pasqua, è stata costretta a cancellare il 21° compleanno di suo figlio a settembre e, a causa delle restrizioni, non è stata in grado di vedere i suoi genitori o nipoti.

Ha continuato dicendo che lei e suo marito hanno cinque figli di 27, 21, 17, 13 e 8 anni, oltre a cinque nipoti e un altro in arrivo.

I regali, ha spiegato, sono per tutta la famiglia, non solo per il suo bambino di otto anni..

Ha concluso dicendo: “Io per prima so quanto velocemente i bambini crescono e voglio sfruttarlo al meglio finché posso e mantenere viva la magia“.

Next Post

Uno studio rivela la vera identità dei Re Magi

Il Natale è uno degli eventi più importanti del calendario cristiano, ma per secoli gli studiosi hanno litigato con i credenti sulla legittimità di diversi aspetti della Bibbia. Il testo religioso racconta la storia della nascita di Gesù Cristo attraverso i vangeli di Luca e Matteo. Si dice che quasi 2000 anni fa […]
Uno studio rivela la vera identita dei Re Magi