WhatsApp modifica la funzione Ultimo Accesso

Redazione

L’applicazione di messaggistica WhatsApp si prepara a cambiare la funzione “ultimo accesso“, che è tra le caratteristiche di cui i suoi utenti si lamentano di più. Gli utenti di WhatsApp saranno in grado di nascondere l’ora dell’ultima visualizzazione da questi contatti creando una “lista nera“.

L’applicazione di messaggistica WhatsApp, che conta circa 1,6 miliardi di utenti in tutto il mondo, si prepara a lanciare questa nuova funzionalità.

WhatsApp modifica la funzione Ultimo Accesso
foto@Wikimedia

Secondo le notizie dal sito WABetaInfo, WhatsApp, che ha deciso di fare un nuovo accordo nelle impostazioni ‘privacy’, ha lanciato una funzionalità in versione beta su Android e iOS.

Con l’aggiornamento, gli utenti di WhatsApp; Sarà in grado di utilizzare la funzione “ultimo accesso” in 4 modi diversi. Oltre a “Tutti”, “I miei contatti” e “Nessuno”, l’opzione “Eccetto i miei contatti” sarà disponibile anche per gli utenti.

Le persone che aggiungi a questa “lista neranon saranno in grado di vedere l’ora e la data dell’ultimo accesso. Non ci sono ancora informazioni chiare su quando queste funzionalità saranno attivate per tutti gli utenti.

WhatsApp apporterà una piccola modifica al design per gli utenti iOS. Nell’applicazione, anche il colore, lo stile e le dimensioni delle bolle di chat cambieranno con il nuovo aggiornamento che arriverà su iOS e si concentrerà sul design delle bolle di chat.

Fonte: Haber Global

Next Post

Dal centro della galassia arriva un segnale misterioso

Gli astronomi australiani hanno trovato una nuova fonte di segnali radio. La misteriosa fonte si trova vicino al centro della Galassia. Gli scienziati lo hanno già chiamato ASKAP J173608.2-321635. L’articolo, pubblicato sul portale Astrophysical Journal, parla della difficoltà del riconoscimento degli oggetti. Gli scienziati non possono ancora interpretare il segnale […]
Dal centro della galassia arriva un segnale misterioso