Windows 10, 135 euro per gli utenti europei

Il nuovo sistema operativo di Microsoft  arriverà sui pc di tutto il mondo a partire dal 29 luglio 2015, ma sono già mesi che fa discutere gli utenti, soprattutto perché attorno a lui sono circolate una miriade di voci, tutte più o meno attendibili.

Il prezzo in primis: Windows 10 sarà gratis? Si, ma non per tutti.

Sarà difatti disponibile come aggiornamento gratuito per chi possiede un pc con Windows 7 o 8.1, ma per tutti gli altri, come chi ha installato Xp o Vista, costerà 135 euro. È il prezzo della versione Home, e cioè quella riservata maggior parte degli utenti.

I prezzi sono leggermente inferiori negli USA dove si passa dai 119 dollari della versione Home ai 199 dollari di quella Professional di Windows 10.  Il prezzo della versione Professional non è invece stato reso noto in Europa.

Il colosso di Redmond, tuttavia, ha chiarito che questi prezzi sono da considerare al momento solo una stima, e fino al lancio della piattaforma potrebbero essere applicati consistenti modifiche che potrebbero variare il costo finale.

Next Post

Inaugurata per strada la prima Google Car

Finalmente arriva l’ufficialità su strada per la tanto pubblicizzata car di Google, si tratta dell’auto senza guidatore, quella di cui abbiamo parlato in tutti questi mesi, oggi la prova è su strada. Non si sa sarà la macchina del futuro, e se avrà il successo che i suoi progettisti sperano […]