Inaugurata per strada la prima Google Car

Finalmente arriva l’ufficialità su strada per la tanto pubblicizzata car di Google, si tratta dell’auto senza guidatore, quella di cui abbiamo parlato in tutti questi mesi, oggi la prova è su strada.

Non si sa sarà la macchina del futuro, e se avrà il successo che i suoi progettisti sperano abbia, ma di certo ha una miriade di funzioni e opportunità che i comuni veicoli possono solo sognare.

Parliamo del primo prototipo di Google Car, che ha appena avuto il suo battesimo su strada. Google ha affermato di aver iniziato i test su strada delle sue Google Car a guida autonoma, aggiungendo anche una foto della quattro-ruote dalle linee inconfondibili, per le strade di Mountain View, la città californiana che ospita la sede dell’azienda: nella fase iniziale dei test, le piccole Google Car però avranno a bordo dei safety drivers, pronti ad intervenire in caso di necessità.

Lo stadio finale di sviluppo, anticipa Google, prevedrà che non siano neanche installati né volante né pedali: gli ultimi prototipi della Google Car sono stati progettati per essere totalmente pilotati dall’intelligenza artificiale, senza bisogno di input da parte dell’umano.

“Vogliamo capire cosa significa veramente avere veicoli a guida autonoma nel mondo e come le persone nella comunità percepiscano e interagiscano con loro”, ha dichiarato Google in una nota.

Next Post

Apple Watch, file negli store italiani ma clienti soddisfatti

Dopo un’attesa di due mesi, l’Apple Watch, l’orologio intelligente di casa Apple, è sbarcato anche in Italia, ed è stato accolto con tutti gli onori del caso da quanti erano trepidanti di poterlo avere al proprio polso. Lo smartphone “da polso” che nelle intenzioni di Cupertino diventerà “l’oggetto tecnologico da […]