YouTube, il video più visto di sempre non è più quello di PSY

I record sono fatti per essere battuti, è risaputo, e questo ancora di più quando si tratta di piattaforme social. Dopotutto qual è lo scopo di pubblicare immagini e video se non quello di attirare il maggior numero di visualizzazioni e magari sognare in grande che il proprio video diventi il più visto o condiviso al mondo?

La supremazia di “Gangnam style” è terminata: da cinque anni il video di Psy risultava il più visto su YouTube, così popolare da aver “rotto” il conteggiatore del sito che era tarato al massimo a 2.147.483.647 visualizzazioni.

Il video di “Gangnam Style” è stato guardato 2.895.111.556 volte (più di due miliardi e 895 milioni di volte) ma ora ce n’è uno che è stato guardato più di 2 miliardi e 898 milioni di volte: è il video di “See You Again”, una canzone del rapper Wiz Khalifa e del cantante Charlie Puth che ha fatto parte della colonna sonora del film Fast & Furious 7, uscito nel 2015.

La canzone e il suo video sono un tributo all’attore Paul Walker, morto il 30 novembre 2013; il suo ultimo film è stato proprio Fast & Furious 7.

Una cifra toccata in poco più di due anni, che ha potuto godere del successo della saga cinematografica, dall’emozione legata alla vicenda e dalla natura accattivante della canzone stessa.

Attualmente “See You Again” è anche il pezzo che ha ricevuto più ascolti, in un solo giorno, nella piattaforma di musica in streaming Spotify.

See you again è quindi ora il video da battere, con il contatore che – alle 9.00 di mercoledì 12 luglio 2017 – segna 2.901.992.807visualizzazioni.

Al terzo posto della classifica troviamo Sorry di Justin Bieber, con 2 miliardi e 600 milioni, e dopo seguono Uptown Funk di Bruno Mars, a quota 2,5 miliardi e quindi Despacito di Luis Fonsi, che ha già raggiunto i 2,4 miliardi, nonostante tra i brani presenti sia anche il più recente.

Loading...
Potrebbero interessarti

Instagram, la nuova grafica della versione web riprende quella mobile

Gli utenti ormai si interfacciano quotidianamente sia con le versioni web che…

Apple interessata al mercato delle auto

Un periodo intenso e di forte sperimentazione per la casa della Mela…