100 anni fa nasceva la grande Ingrid Bergman

Redazione

Sono trascorsi 100 lunghi anni da quando, il 29 agosto del 1915 a Stoccolma, capitale della Svezia, è venuta al mondo la celebre attrice svedese Ingrid Bergman. Unica figlia del pittore e fotografo svedese Justus Samuel Bergman e della tedesca di fede ebraica Friedel Adler, Ingrid Bergman ha perso la mamma quando era ancora molto piccola ovvero alla tenera età di due anni e ha trascorso insieme al padre un’infanzia piuttosto solitaria fino all’età di 13 anni quando anche il padre muore e dunque rimane orfana.

A trasmetterle la passione per la recitazione è stato proprio il padre che, all’età di undici anni l’ha portata in teatro e proprio in quella occasione Ingrid Bergman ha capito quello che era il sogno della sua vita ovvero diventare un’attrice. Inizia così a studiare recitazione presso la scuola del Reale Teatro Drammaticodi Stoccolma e all’età di diciannove anni ha ottenuto una piccola parte nella pellicola “Il Conte della città vecchia”.

Di li una brillante carriera che ha portato l’artista al successo internazionale e ad essere considerata, ancora oggi a distanza di 33 anni dalla sua morte avvenuta proprio il 29 agosto del 1982 ovvero nel giorno del suo sessantasettesimo compleanno, come una delle donne più belle e talentuose al mondo.

Next Post

Tanti auguri Lucy Liu, diventata mamma grazie alla gravidanza surrogata

Sono ormai tantissimi i personaggi noti nel mondo dello spettacolo che utilizzano i social network per comunicare con i propri fan e rendere quest’ultimi partecipi della propria vita, sia lavorativa che privata. E proprio questo è quello che ha fatto, tra le tante, anche la celebre attrice e doppiatrice statunitense […]