17 anni morto per un succhiotto sul collo

Qualcosa di veramente incredibile accaduto ad un ragazzo di 17 anni originario di Città del Messico, lo rivela il Daily Mail.

Secondo la ricostruzione, il ragazzo avrebbe ricevuto delle “attenzioni” molto pressanti della sua giovane fidanzata che lo avrebbe baciato sul collo, provocandogli quello che viene in Italia viene definito “succhiotto”.

IL ragazzo, Julio Gonzalez Macias, si era seduto a tavola per mangiare con la sua famiglia, sul collo era ben visibile quel segno provocato dal bacio focoso della sua fidanzatina, ma proprio bacio avrebbe provocato un coagulo di sangue che avrebbe provocato danni al cervello.

Il giovanissimo ragazzo 17enne è morto in seguito ad un ictus provocato proprio dal quel coagulo di sangue sul collo, tale formazione sanguigna avrebbe viaggiato verso il cervello provocando un ictus irreparabile che ha portato alla morte il giovane.

Loading...
Potrebbero interessarti

Migranti, troppi permessi d’asilo elargiti negli scorsi anni

La politica sull’immigrazione di Matteo Salvini è ben chiara e delineata: una…

Babà, delizia napoletana dalle origini però poco partenopee

Napoli è una delle città, nel mondo, che può vantare una molteplicità…