17 anni sviene ogni volta che ride, incredibile disturbo diagnosticato

Redazione

Se la maggior parte delle persone apprezza gli amici divertenti, allora la diciassettenne Billy Hodgson sarebbe costretta invece ad evitarli, perché dopo aver parlato con loro finisce spesso in ospedale.

La ragazza vive con un disturbo molto raro: la cataplessia. Questa è una paralisi muscolare improvvisa e incontrollata. Non appena Billy prova forti emozioni come una risata, sviene immediatamente.

Finora la ragazza ha trovato solo un modo per affrontare il problema: aggira i suoi amici più allegri che, con il loro umorismo scintillante, la fanno ridere continuamente.

Billy la ragazza che soffre di cataplessia.

Billy è di natura aperta e allegra, quindi non riesce ancora ad accettare ciò di cui ha bisogno per essere contornata dalle stesse persone. Una ragazza che non piò essere se stessa fino alla fine.

La malattia è comparsa per la prima volta all’età di 14 anni a scuola. Da allora, seleziona con cura le aziende per la comunicazione e si sforza costantemente quando parla con estranei. La ragazza non è in grado di controllare il corpo.

Non esiste una cura per la cataplessia. Fortunatamente, la ragazza affronta le sue emozioni e nonostante sia un adolescente, cerca di non perdere un atteggiamento positivo.

Next Post

Soprannominato il secondo Nostradamus, fa un rivelazione

Soprannominato “il secondo Nostradamus“, il sociologo e matematico norvegese Johan Galtung ha affermato che gli Stati Uniti sono destinati a scomparire e le politiche dell’attuale presidente Donald Trump contribuiranno solo alla scomparsa dell’America come paese. Si noti che Galtung ha predetto il crollo dell’Unione Sovietica, nonché gli attacchi terroristici a […]
Soprannominato il secondo Nostradamus fa un rivelazione