99enne arrestata: era il mio sogno

La donna di 99 anni “arrestata” e ammanettata, sembrava assolutamente entusiasta del suo arresto.

Era uno dei suoi desideri, quelli che spesso si mettono sulla lista di cose da fare prima che sia troppo tardi, l’arzilla 99enne è riuscita ad ottenere il suo desiderio, grazie all’aiuto della polizia locale.

Invecchiando, è inevitabile avere rimpianti o sogni che credi di non poter mai riuscire a realizzare,  spesso tra i desideri c’è quello di andare in vacanza in qualche parte del mondo sconosciuta, o magari avere semplicemente la gioia di vedere i tuoi nipotini.

Ma per una donna 99enne il suo desiderio era quello di essere arrestata e la polizia ha deciso di accontentarla.

La polizia olandese, con sede a Nijmegen, nei Paesi Bassi, ha pubblicato le foto della donna seduta in una cella, sulla pagina ufficiale di Facebook.

Negli scatti, si vede l’arzilla 99enne raggiante mentre mostra alla telecamera le manette attorno ai polsi.

La donna, Annie, ha quasi 100 anni e sua nipote ha chiesto alla polizia di aiutarla a soddisfare uno dei suoi ultimi desideri, cioè arrestata e rinchiusa in una cella, così gli agenti di polizia l’hanno sistemata in modo che Annie potesse sedersi con le manette in una cella.

Hanno detto che era un “giorno da ricordare”, ma siamo sicuri che sarà molto più memorabile per Annie.

Gli agenti di polizia hanno poi pubblicato le foto sulla loro pagina Facebook, dove la sua felicità è diventata immediatamente virale conquistando centinaia di persone ed elogiando il dipartimento per averla aiutata.

foto@Facebook / Politie Nijmegen-Zuid

Claudia Ruesga ha commentato: “Che grande Dipartimento di Polizia! Hai aiutato a realizzare una parte della sua lista dei desideri“.

Potrebbero interessarti

Istanbul, bomba nella metro: alcuni feriti e forse una vittima

La città turca di Istanbul è stata oggi lo scenario di un…

Elezioni Usa, Donald Trump in calo

In previsione delle prossime elezioni Usa del 2016 il gradimento di Donald…