Abbigliamento da lavoro ad alta visibilità
abbigliamento alta visibilita

La protezione sul lavoro non è più una scelta personale ma un obbligo di legge a tutti gli effetti. Il datore di lavoro è obbligato a tutelare le persone che svolgono la propria attività lavorativa quotidiana sulla strada o in prossimità di essa.

C’è una normativa nello specifico, che stabilisce quali sono i requisiti minimi per l’abbigliamento ad alta visibilità.

Ovviamente in base al rischio che si corre bisogna scegliere il giusto abbigliamento. Nel mondo del lavoro la protezione della persona si rivela di estrema importanza: i prodotti antinfortunistici, ecco che, diventano indispensabili e necessari negli ambienti lavorativi.

Per potersi proteggere durante le attività lavorative ed essere sempre visibili in ogni stato di luminosità, moltissimi sono i capi da lavoro ad alta visibilità, basta scegliere quello che fa al proprio caso e il gioco è fatto!

Tra i vari prodotti proposti si possono facilmente trovare gilet, giacche catarifrangenti di varie tipologie e modelli, realizzati, per permettere a braccia e alla schiena di muoversi liberamente e con estrema facilità, e non mancano tra l’altro i pantaloni con bande rifrangenti.

Un aspetto molto importante da considerare sono i materiali utilizzati. Essi devono essere di buona qualità per permettere all’individuo che lo indossa il massimo comfort e sicurezza.

Generalmente essi sono caratterizzati da materiale in poliestere, con spalmatura esterna in PVC, alcuni modelli sono dotati di occhiello di ventilazione, e anche se fa freddo tuttavia, questi prodotti sono stati studiati appositamente per garantire ugualmente un’ottima protezione dal freddo.

Ogni singolo articolo è disponibile in varie taglie, dalla S alla XXXL.

Ci sono tre aree di colori che si possono scegliere, tutti conferiscono un grado di alta visibilità:

  • giallo fluorescente
  • arancio- rosso fluorescente
  • rosso fluorescente

Bisogna scegliere il colore che fornisce il migliore contrasto tenendo in considerazione lo sfondo ambientale prevalente nel quale è richiesta la protezione.

È doveroso sottolineare che, quando il cantiere si trova su strada o in prossimità di essa, oppure ci si trova in condizioni di scarsa visibilità è obbligatorio indossare un abbigliamento dotato di catarifrangenti e di colori accesi.

È necessario oltretutto sapere che, gli indumenti in questione si dividono in tre classi. Ciascuna classe deve possedere un quantitativo minimo di materiale fluorescente e di materiale retroriflettente, o in alternativa possono essere caratterizzati da materiali combinati.

In commercio esiste una vasta gamma di capi di abbigliamento alta visibilità, e scegliere quello che fa al proprio caso a volte è veramente difficile. Tuttavia per non cadere in errore è consigliabile acquistare un prodotto che rispecchia meglio le proprie esigenze, sia in termini di comodità che di sicurezza.

Tra l’abbigliamento da lavoro catarifrangente si possono trovare altresì berretti, giubbini, poli e via dicendo, il tutto a prezzi competitivi sul mercato.

Loading...
Potrebbero interessarti

ISPRA, italiani più sensibili alla raccolta differenziata

Per fortuna gli italiani negli ultimi anni stanno scoprendo una nuova sensibilità…

Facebook, dopo 10 anni primo restyling del logo

Il logo di Facebook è nato nel 2005, un anno dopo che…