Al Bano finalmente è tornato a casa sua in Puglia

Anche stavolta, dopo lo scorso novembre quando addirittura era stato colpito da un doppio infarto, i suoi parenti, i suoi amici e i suoi tantissimi fans sono stati in ansia per le sue condizioni di salute, ma anche stavolta Albano è riuscito a rimettersi subito in sesto ed è potuto tornare nella sua amatissima terra.

Nelle scorse ore, infatti, è tornato nella sua tenuta di Cellino San Marco (Brindisi) il cantante Al Bano Carrisi, colto da ischemia alcuni giorni fa e ricoverato prima al policlinico di Bari poi al Vito Fazzi di Lecce.

Al Bano è stato dimesso sabato mattina alle 10 e ha trascorso la sua prima notte a casa dopo i giorni trascorsi in ospedale.

E’ in buone condizioni di salute, ma dovrà proseguire con la terapia che gli è stata prescritta dai medici del reparto di neurologia che gli hanno anche imposto un periodo di riposo.

A dicembre scorso l’artista era stato colto da malore  durante la preparazione del concerto di Natale all’auditorium di Roma. Dopo l’inserimento di due stent, l’artista pugliese aveva ripreso velocemente la vita di sempre, forse fin troppo frenetica, tanto da portare al nuovo malore di giorni scorsi.

Next Post

Fedez incredibile: a 16 anni giravo con la pistola nello zaino

Amore, lavoro, carriera: a Fedez sembra non mancare nulla in questo momento, ed infatti in questi giorni si sta godendo una vacanza di lusso a Miami insieme alla sua Chiara Ferragni. Tra giri in barche di lusso, serate ballerine e dolci coccole i due fidanzati non perdono occasione per pubblicare foto […]