Albert Einstein: critiche su lettera del professore che lo aveva respinto
Albert Einstein critiche su lettera del professore che lo aveva respinto

Anche Einstien è stato inizialmente respinto. La sua teoria della relatività è stata respinta in quanto molto meno fisica ma più arte!” ha scritto Shekhar Kapur.

Il regista Shekhar Kapur ha pubblicato questa mattina un messaggio motivazionale su Twitter, esortando i suoi seguaci ad avere “passione e perseveranza” e offrendo l’esempio di Albert Einstein che, ha scritto, una volta è stato rifiutato dall’Università di Berna. Il signor Kapur ha anche condiviso la lettera di rifiuto dell’università, datata 1907, che presumibilmente negava al signor Einstein la posizione di professore associato. Ma la lettera è vera? 

Scritta su un foglio di carta ingiallito, la lettera falsa dell’Università di Berna informava Albert Einstein che la sua domanda di dottorato non aveva avuto successo. Ha continuato a criticare la sua ormai famosa teoria della relatività come “più artistica della fisica reale“. La lettera è stata firmata dal Prof. Wilhelm Heinrich, Preside della Facoltà di Filosofia e Scienze Naturali dell’Università di Berna

Anche Einstien è stato inizialmente respinto. La sua teoria della relatività è stata respinta in quanto molto meno fisica, più arte!” ha scritto il signor Kapur condividendo la lettera

Molti utenti di Twitter si sono affrettati a informare il regista vincitore del National Award che la lettera è effettivamente falsa.

La lettera falsa, infatti, è in circolazione da alcuni anni ormai, e il signor Kapur non è il primo a cascarci. Nel 2018, anche il parlamentare del Congresso Shashi Tharoor aveva condiviso la foto e in seguito ha pubblicato un aggiornamento in cui ammetteva di essersi innamorato di una lettera falsa.

Quindi cosa rende chiaro che la lettera non è reale?

In primo luogo, il fatto che sia scritta in inglese. L’Università di Berna si trova in Svizzera, dove il tedesco è la lingua predominante. Lo stesso Albert Einstein è nato in Germania e ha pubblicato il suo lavoro accademico in tedesco. È altamente improbabile che l’università abbia inviato al signor Einstein di lingua tedesca una lettera in inglese.

Inoltre, secondo il sito web di verifica dei fatti Snopes , la lettera fa riferimento al moderno codice postale di Berna – 3012. Una lettera scritta nel 1907, tuttavia, non lo avrebbe utilizzato, poiché la Svizzera non ha adottato il sistema del codice postale a quattro cifre fino al Anni ’60. 

Nel 2016, l’Università di Berna aveva tentato di chiarire il “mistero” intorno alla lettera attraverso un articolo pubblicato nella loro rivista online. 

Niklaus Butikofer, archivista dell’Università di Berna, ha chiarito che la lettera è un “falso relativamente rozzo” e ha detto che non sono stati fatti molti sforzi per renderla credibile.

Nell’articolo, l’università dice anche che “non c’è mai stato un decano – e nemmeno un docente – di nome Wilhelm Heinrich all’Università di Berna“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Le persone che incontri nella vita sono inviate per uno scopo preciso

Le persone che incontriamo durante la nostra esistenza potrebbero essere spiegate attraverso…

Test: C’è una sola chiave diversa nell’immagine

Un test visivo molto veloce da effettuare, nell’immagine qui sotto ci sono…