Alieni a Massa: “Io ustionato da un UFO”

Eleonora Gitto

La Toscana si conferma sempre di più come la regione italiana più amata dagli alieni: a Massa pare che un uomo sia stato addirittura ustionato da UFO.

Vicino al vecchio mulino di Pariana sembra ci sia stato un “incontro ravvicinato del terzo tipo”.

Era il 5 aprile del 2014 quando una coppia massese si è imbattuta in un UFO. I due dell’avventura conservano non solo il ricordo ma anche lo spavento.

“Stavamo rientrando a casa, venivamo da San Carlo in direzione-Pariana – racconta il marito – eravamo in macchina quando all’altezza del vecchio mulino di Pariana io ho visto un oggetto di forma circolare, di colore blu elettrico intenso, a soli cinque metri di altezza dal suolo che si muoveva a velocità elevata e con moto rotatorio antiorario”.

“Ho sentito – continua a raccontare il signore di Massa – perché avevo il finestrino dell’auto un po’ aperto, anche un suono che non sapere definire. Era un suono metallico e sequenziale. Ha visto la stessa cosa e sentito lo stesso suono anche mia moglie che era in macchina con me. Quando sono arrivato a casa, ho visto che all’altezza dell’occhio avevo una reazione dermatologica come se fossi stato vicino a una fonte di calore”.

“Un’esperienza simile non posso dimenticarla. Ho deciso di andare a denunciare tutto ai carabinieri. Nei giorni successivi ho raccontato cosa avevo visto anche a un esperto del settore. Non sono io a dover dire cosa fosse quell’oggetto, ma se prima non credevo in certe esperienze oggi posso dire che negli UFO ci credo o per lo meno in esperienze che se non le vivi non puoi capirle”.

La vita dei due da allora è cambiata. Hanno raccontato tutto anche Carabinieri che, probabilmente, avranno ascoltato con orecchio scettico questa storia che oggi, alla luce della scoperta dei sette pianeti simili alla Terra, torna inevitabilmente alla ribalta e, forse, si ascolta in modo diverso.

Next Post

Oscar 2017: The Winner is La La Land, anzi no è Moonlight

Warren Beatty e Faye Dunaway hanno preso una cantonata non da poco annunciando “The Winner is La La Land”, perché a sorpresa il vincitore vero degli Oscar 2017 e il film “Moonlight” scritto e diretto da Barry Jenkins. E così mentre Damien Chazelle stringendo la preziosa statuetta in mano, ringraziava […]
Oscar 2017: The Winner is La La Land, anzi no è Moonlight