Alvaro Soler i suoi progetti e la nuova avventura

Il suo singolo «Eterno agosto» si conferma al primo posto, anche questa settimana, dei brani più ascoltati di questa settimana, nell’estate del 2015 ci ha fatto scatenare con El Mismo Sol, ora bissa con Sofia (hit del 2016 che ha già conquistato due dischi di platino) e con il suo tour italiano di sole 4 date: Alvaro Soler è inarrestabile e cavalca appieno l’onda del successo che ha saputo meritarsi.

Alvaro Soler sarà inoltre uno dei nuovi volti di X Factor 10, in partenza su SkyUno dal prossimo 15 settembre: grande stravolgimento per quanto riguarda la giuria ed infatti, dei vecchi coach è rimasto saldo alla poltrona solo il buon Fedez.

Soler ha raccontato a Vanity Fair di avere conosciuto il programma facendo ricerche su internet: “Mi piace come è strutturato, poi ho deciso di farlo per imparare l’italiano, sarà come un corso accelerato della vostra lingua, alla fine lo parlerò benissimo”.

Ha poi raccontato che tipo di giudice sarà: “Giudico molto in fretta ma non voglio ferire. Per la vita che faccio analizzo velocemente. A volte sbaglio, ma nella maggior parte dei casi ho ragione”.

Sui suoi colleghi dice: “Fedez lo conoscevo dalla tv e l’avevo visto in giro nei festival. E’ uno che si nota, con tutti quei tatuaggi. Ha una bella testa, sulla musica e sull’industria, è giovane come me, ci piacciono le stesse cose. Arisa è imprevedibile, non sai mai cosa sta per dire, ogni volta non vedo l’ora di scoprire come reagirà. Manuel Agnelli? Non avevo idea di chi fossero lui o gli Afterhours. Lui lo sa, non è imbarazzante. E poi è quello con cui mi trovo meglio. Mi avevano avvertito che è un alternativo, che i fan del suo gruppo avrebbero giudicato male la sua scelta. Ma è un programma di musica, non è mica tv spazzatura. E gli darà la possibilità di far conoscere la musica indie”.

Intervistato invece dal settimanale F per l’imperdibile Questionario, alla risposta su quanto conta per lui il sesso, ha detto che lo considera “molto importante ed indispensabile per l’evoluzione dell’umanità”. Ma come? Non contempla l’idea che non sia finalizzato alla procreazione?

Next Post

Gianluca Vacchi amico di Briatore, niente rimbalzo al Billionaire

È dallo scorso Ferragosto che la notizia circola in rete, dopo che il sito Dagospia l’ha lanciata: il ricco imprenditore Gianluca Vacchi, famoso per la sua ricerca di diventare famoso sperperando il suo patrimonio, è stato “rimbalzato” assieme al suo numeroso entourage nel locale di Flavio Briatore, il Billionaire, in […]