Anche i Simpson avevano predetto il coronavirus

Redazione

I fan hanno twittato che i Simpson hanno attribuito alla serie tv lo scoppio del coronavirus nell’episodio del 1993 con il titolo originale “Marge in Chains” – ma alcuni hanno sottolineato che non tutto è come sembra.

I Simpson hanno l’abitudine stranamente accurata di predire il futuro.

Nel 2000 l’episodio “Bart to the Future” faceva riferimento alla presidenza di Donald Trump – 16 anni prima che entrasse in carica – e agli autori è stato anche attribuito il merito di prevedere molti altri eventi tra cui lo scandalo della carne di cavallo e tanto altro.

Ora i fan pensano che lo spettacolo abbia predetto lo scoppio del coronavirus nella sua quarta stagione durante “Marge in Chains”, che è stato rilasciato nel 1993.

Durante l’episodio, un lavoratore in Giappone dice “per favore, non dire al supervisore che ho l’influenza“, prima di tossire in una scatola indirizzata a Homer.

Quando arriva a Springfield, uno sciame verde emerge dalla consegna e pacchetti simili vengono quindi aperti da Principal Skinner, Patty e Selma, prima di invadere completamente la città.

Simpson hanno predetto il coronavirus? (Foto@Flickr)

Alcune immagini dell’episodio sono state condivise su Twitter , portando molti a dire che i creatori dello spettacolo avevano predetto il coronavirus 27 anni fa.

Uno ha scritto: “Spero che tu sappia che i Simpson hanno predetto il virus corona nel 1993? Episodio 4?

Un altro utente ha commentato: “I Simpson hanno predetto l’epidemia di coronavirus? Hanno una palla di vetro?

Tuttavia, si scopre che una delle immagini principali utilizzate nei tweet, che mostra il giornalista di Springfield Kent Brockman seduto davanti a un grafico che recita “Corona Virus“, è una bufala.

L’immagine originale è stata modificata e infatti la scritta era “Apocalypse Meow“.

Il virus immaginario nell’episodio era in realtà chiamato influenza di Osaka, originario del Giappone, piuttosto che l’epicentro dell’epidemia di coronavirus di Wuhan, in Cina.

Next Post

Le inquadrature, campi e piani per comporre una pellicola

Quando ci sediamo in una sala cinematografica o anche semplicemente dinanzi al televisore per guardarci un film, immediatamente veniamo catapultati in una nuova realtà, una realtà ricreata ad hoc dal regista, uno spazio in cui i vari personaggi si muovono in libertà, ed il nostro sguardo assieme a loro. In […]
Le inquadrature campi e piani per comporre una pellicola