Ancora un monolite, questa volta appare in Australia

Redazione

Gli abitanti dell’Australia hanno scoperto un misterioso pilastro metallico simile a quelli trovati negli Stati Uniti, Gran Bretagna, Polonia e Romania.

Il monolite a tre lati è stato scoperto dalla gente del posto la scorsa settimana ad Adelaide, nell’Australia meridionale. 

Tuttavia, pochi giorni dopo è scomparso e al suo posto c’erano solo tre pilastri che lo sostenevano.

Il monolite ritrovato in Australia.

Questo monolite aveva alcune peculiarità: era inciso un disegno con tre punti sulla mappa. I punti sono noti per riferirsi alla Trump Tower a New York City, alla Sfinge egizia e a un’isola disabitata vicino a Guama

Non si sa chi avesse bisogno di contrassegnare questi luoghi sulla mappa, anche la popolazione locale si perde in congetture.

Il primo monolite è stato scoperto nel deserto dello Utah (USA), che in seguito è misteriosamente scomparso.

Next Post

Marte: Si studia il metodo per trasformare l'acqua in ossigeno

I ricercatori americani affermano di aver inventato un metodo che potrebbe utilizzare l’acqua salata su Marte per produrre ossigeno e carburante. Ossigeno e carburante sarebbero entrambi elementi importanti per supportare le future attività di esplorazione umana sul Pianeta Rosso. Gli ingegneri della Washington University di St. Louis, Missouri, hanno sviluppato […]
Marte Si studia il metodo per trasformare acqua in ossigeno