Antartide: Una nuova perforazione nei ghiacci

Redazione

Gli scienziati, intendono perforare un pozzo di diversi chilometri sotto il ghiaccio dell’Antartide, secondo quanto riportato dal Daily Express, sperando di risolvere l’enigma di 1,5 milioni di anni fa. Condurrà la ricerca l’Università dell’Oregon (USA). A tal fine, è stato creato il Centro per la ricerca sul ghiaccio più antico (COLDEX).

Antartide Una nuova perforazione nei ghiacci

Verranno reclutati esperti di spicco per raccogliere un patrimonio di conoscenze sul sistema climatico terrestre e condividere queste conoscenze per far progredire gli sforzi per combattere il cambiamento climatico e i suoi impatti.

Gli scienziati spiegano che si tratta di uno studio esplorativo fondamentale volto a scoprire come si comporta la Terra divenuta più calda rispetto all’ultimo milione di anni.

Attualmente, il campione più antico di ghiaccio antartico che gli scienziati hanno ha 800.000 anni. Nel frattempo, le caratteristiche del sistema climatico variavano tra 800.000 anni fa e 1,5 milioni di anni fa, quindi un nuovo progetto di rottura del ghiaccio fornirà sicuramente nuovi dati. Inoltre, gli esperti sperano di trovare ghiaccio molto più antico, forse anche di 3 milioni di anni. Questa speranza si basa sul fatto che gli studi iniziali hanno dimostrato che ci sono chiazze di ghiaccio più vecchio intorno all’Antartide.

Gli scienziati spiegano che questo ghiaccio e l’aria antica in esso intrappolata forniranno informazioni senza precedenti su come i gas serra e il clima sono collegati nei climi più caldi e aiuteranno ad approfondire la comprensione di ciò che controlla i ritmi a lungo termine del sistema climatico terrestre.

Va notato, tuttavia, che la perforazione di del ghiaccio è un processo molto complesso e costoso che può richiedere anni di pianificazione. Ci sarà molta modellazione e sviluppo di nuovi strumenti per aiutare a determinare i posti migliori in cui cercare.

Next Post

Una sorta di portale spaziotemporale appare in Cina

E’ accaduto sopra la città di Shenyang (Cina) durante la mattina dell’8 settembre scorso, i residenti locali hanno osservato uno strano fenomeno. Un luminoso raggio di luce è apparso nel cielo, nel quale faceva capolino qualcosa di molto simile a una scala. Il misterioso fenomeno ha costretto i testimoni oculari […]
Una sorta di portale spaziotemporale appare in Cina