Apple, sel-driving car: auto o software?

Eleonora Gitto

Apple focalizzerà le sue energie sullo sviluppo di un software dedicato alla self-driving car, oppure riprenderà il Project Titan e costruirà l’auto elettrica che si guida da sola?

La risposta non è facile. Sappiamo tutti che il Project Titan di Apple, il programma della Mela per costruire un’autovettura elettrica con un sistema di “autopilot” modello Tesla, era stato sospeso da qualche tempo.

Cancellato o solo abbandonato? Non si sa. Ciò che si sa è che il Bloomberg torna oggi sull’argomento e scrive che il colosso di Cupertino non punta più a diventare un automaker, un produttore di automobili, ma solo a sviluppare per la guida autonoma.

In breve, la Mela vorrebbe realizzare una tecnologia per le self-driving car, come quella sulla quale Google sta lavorando da anni.

Questo software dovrebbe essere portato sul mercato grazie a partnership con realtà di terze parti.

Alle indiscrezioni di Bloomberg da Apple, almeno al momento, non sono arrivate risposte di smentita ma nemmeno di conferma. Perciò la questione resta nel limbo.

Così come non c’è alcuna certezza sulle motivazioni che hanno spinto l’azienda di Tim Cook a sospendere Project Titan, i cui lavori erano iniziati nel 2014.

Si parla di “errata valutazione iniziale”. Sembra, infatti, che alla Apple abbiano sottovalutato le difficoltà legate alla fornitura delle componenti necessarie per la produzione di un veicolo elettrico.

In ogni caso per sapere che cosa farà Apple in merito alle sel-driving car, sempre secondo le indiscrezioni di oggi, bisogna aspettare la fine del 2017.

Solo per quel periodo, infatti, Apple dovrebbe valutare gli eventuali effettuati e decidere in modo definitivo se portare avanti l’idea di realizzare un suo veicolo, focalizzando l’attenzione solo sullo sviluppo di un software per le self-driving car, oppure abbandonare per sempre l’idea di entrare nel mondo delle quattro ruote.

Next Post

Francesco Renga porta la sua musica nei Palazzetti italiani

Il disco è stato un grandissimo successo di pubblico e di critica, e il tour non potrà che essere da meno: sabato 15 ottobre ha debuttato il tour “Scriverò il tuo nome – Live nei palasport” con il quale Francesco Renga torna sul palco, dopo il successo del 2015 culminato con […]