Osiris-Rex, verso un asteroide alla ricerca della vita

Eleonora Gitto

Osiris-Rex, verso un asteroide alla ricerca della vita.

La Nasa non si ferma un attimo, specialmente quando si tratta di cercare nuove forme di vita nello spazio.

Ecco che quindi si prepara a lanciare la sonda Osiris-Rex, che partirà il 9 settembre da Cape Canaveral, la famosa base di lancio Usa, a bordo di un vettore Atlas 5.

Scopo della missione è di raccogliere frammenti di un asteroide per analizzarlo e cercare di capire se questi contengano elementi riconducibili a forme di vita.

Scopo secondario, ma forse nemmeno troppo, è quello di capire se certi asteroidi possano essere sfruttati da un punto di vista minerario per estrarne eventualmente metalli rari che scarseggiano sulla Terra.

La sonda arriverà sull’asteroide 101955 Bennu fra circa due anni. Questo asteroide ha 4,5 miliardi di anni, grosso modo l’età della Terra, e il suo diametro è di circa 500 metri.

La sonda si orienterà verso l’asteroide con un sistema di navigazione chiamato Autonomous Star Tracker, realizzato dalla italiana Leonardo-Finmeccanica, una specie di Gps cosmico.

La cosa fantastica è che la sonda, una volta raccolti i campioni con un braccio meccanico, ripartirà alla volta della Terra dove si stima arriverà nel 2023.

Next Post

Red Hot Chili Peppers in gran spolvero a Berlino

Red Hot Chili Peppers in gran spolvero a Berlino Li aspettavamo col loro sound originale, le loro maschere dissacranti, i loro testi caustici. Li aspettavamo per sapere se i Red Hot Chili Peppers, quelli famosi di Californication, sapessero ancora dare il meglio di sé a Berlino, nel loro attesissimo concerto […]
Red Hot Chili Peppers in gran spolvero a Berlino