Arca dell’alleanza, ritrovato il tavolo di pietra che la sorreggeva

Redazione

Un antico tavolo di pietra è stato scoperto a circa 20 km ad ovest di Gerusalemme in un antico tempio, come riportato da jpost.com.

Si credeva che il forziere dorato, chiamato appunto arca dell’alleanza, contenesse le tavolette di pietra su cui erano incisi i Dieci Comandamenti, l’Arca rimane uno dei manufatti religiosi più ricercati e mistificanti della storia.

I ricercatori hanno cercato di determinare per anni dove potrebbe essere o se esiste ancora. L’ultima posizione conosciuta era il Tempio del re Salomone, ma il tempio fu distrutto quando i babilonesi invasero Gerusalemme e l’Arca scomparve con esso.

Gli archeologi adesso, pare, abbiano trovato un caratteristico tavolo di pietra tra le rovine di un tempio di 3.100 anni vicino a Beit Shemesh, una città dai forti legami biblici con l’Arca. Secondo il libro di Samuele, l’Arca fu collocata su una “grande pietra” nella città, dopo il ritorno dei Filistei La tavola scoperta di recente potrebbe essere quella pietra?

Il tempio in cui è stato trovato il tavolo, scavato dal 2012, è una piazza perfetta con mura lunghe 8,5 m. All’interno, gli archeologi hanno rinvenuto ceramiche e ossa di animali, indicando che l’edificio avrebbe potuto essere usato per i rituali.

“Ci sono molte prove che questo fosse davvero un tempio”, ha detto il Prof. Shlomo Bunimovitz dell’Università di Tel Aviv. “Quando guardi la struttura e il suo contenuto, è molto chiaro che questo non è uno spazio domestico standard ma qualcosa di speciale.

Mentre il tempio e il suo tavolo di pietra sembrano essere sostanzialmente allineati con la storia dell’Arca che viene portata a Beit Shemesh, sarà molto difficile provare che l’Arca si sia effettivamente appoggiata su di essa.

Uno dei maggiori problemi è che la distruzione del tempio sembra precedere la storia dell’Arca di 400 anni.

Non credo che nessuno possa confermare al 100% che questa è la pietra della storia biblica“, ha detto la prof. Avraham Faust dell’Università di Bar-Ilan.

Ovviamente la storia è stata scritta molto più tardi, ma questa scoperta potrebbe supportare la teoria secondo cui ci sono alcune tradizioni molto antiche che si sono fatte strada nella Bibbia“.

foto@Flickr

Next Post

Shock: libro per bambini per evocare i demoni

Nel 2019, il cosiddetto Children’s Book of Demons, rivolto ai lettori dai 5 ai 10 anni, è stato messo in vendita nelle librerie degli Stati Uniti. Il libro, scritto in uno stile divertente e con illustrazioni da cartone animato, contiene tuttavia informazioni piuttosto spaventose. Inclusa una chiamata per invocare i […]
Shock libro per bambini per evocare i demoni