Arriva l’Alta Velocità: Brescia-Milano in 36 minuti

Eleonora Gitto

Finalmente l’Alta Velocità è arrivata: Brescia-Milano in 36 minuti.

L’altro giorno c’era stata l’inaugurazione in pompa magna col sindaco di Brescia, l’assessore preposto e il Ministro delle Infrastrutture Graziano del Rio.

Adesso il tutto è diventato realtà, perché sia il Freccia Rossa sia il Freccia d’Argento percorreranno molto velocemente la tratta fra le due città.

Per adesso il Freccia Rossa ci impiega solo 36 minuti, dieci minuti di meno; tuttavia, quando saranno fatti alcuni miglioramenti, il tempo di percorrenza arriverà a circa 30 minuti.

Mezz’ora col treno fra Brescia e Milano non è davvero male: nemmeno il tempo di leggere il giornale.

Al momento gli utilizzatori di questa tratta sono 10 milioni ogni anno. Si spera che, quando il tutto sarà a regime, l’utilizzazione della linea veloce induca gli automobilisti a preferire la strada ferrata, con grande beneficio, ovviamente, anche per l’ambiente.

Naturalmente i treni superveloci non si fermano solo a Milano, ma proseguono verso Napoli.

Nel frattempo il cantiere dell’alta velocità verso est aprirà all’inizio della primavera del 2017, in direzione Verona, con una copertura finanziaria di 2,3 miliardi di euro. Poi inizierà anche l’iter per la Verona-Vicenza.

Next Post

Kanye West: Adesso ho tempo per ingrandire casa

Nelle settimane prima del ricovero si erano già diffuse le voci dei lavori in casa di Kanye West, alcuni rumors avevano addirittura confermato che siano stati anche questi a spingere “forte” sul forte esaurimento del rapper e produttore. Oggi le cose sembrano mettersi per il meglio, Kanye West è uscito […]