Attrazione fisica e olfatto, quale collegamento c’è

Marco

Che collegamento c’è tra attrazione fisica, seduzione e olfatto.

La pelle è l’organo più grande del corpo umano, attraverso di essa vengono irradiati gli aromi del nostro corpo. Questi odori sono organizzati in tre strati: a livello superficiale risente dell’igiene personale e del sudore, che combattiamo con deodoranti, acqua e sapone.

A un livello intermedio ci sono gli aromi che provengono da ciò che mangiamo, dalla dieta e dall’ambiente. Questo strato è fortemente influenzato da fattori culturali, dai cibi che abitualmente vengono consumati in ogni comunità e dal luogo geografico in cui viviamo.

L’odore di base di una persona è sotto questi due strati, è quell’aroma unico di ogni individuo, qualcosa di molto simile a un’impronta digitale che può essere percepita attraverso l’olfatto.

Attrazione fisica e olfatto quale collegamento

Il corpo umano irradia permanentemente dati sulla nostra individualità e queste informazioni aromatiche vengono emesse attraverso l’aria sotto forma di odori. Per ora gli scienziati non hanno scoperto il meccanismo preciso che ci fa rilevare e interpretare questi aromi.

Quando parli della relazione tra odore e attrazione fisica, si pensa ai feromoni, che sono sostanze chimiche che gli animali usano per comunicare tra loro e innescare risposte specifiche.

I feromoni sono captati da recettori su un organo accessorio dell’olfatto, chiamato organo vomeronasale, situato tra il naso e la bocca.

Questo organo produce cambiamenti nelle strutture cerebrali, precisamente nel sistema limbico e soprattutto nell’ipotalamo, che, tra le altre funzioni, regola i comportamenti sessuali appetitivi come l’attrazione e il corteggiamento.

Di conseguenza, si verificano cambiamenti nel sistema nervoso simpatico che genereranno risposte emotive e fisiche nell’individuo, aumentando il desiderio sessuale, l’attrazione e il piacere.

Lo stato emotivo di ogni persona è anche irradiato dal loro aroma corporeo.

In uno studio, i ricercatori hanno raccolto il sudore dei partecipanti mentre guardavano un film mostrato per provocare disgusto o paura.

Come nella maggior parte degli studi sugli odori, gli uomini hanno seguito un protocollo prima dell’esperimento: utilizzare solo detergenti e prodotti per la cura personale inodore ed evitare fumo, alcol, cibi maleodoranti e altri contaminanti.

I ricercatori hanno quindi esposto le partecipanti femminili a questi campioni di sudore. I sentimenti di paura e disgusto sono espressi involontariamente in modelli ben noti di espressioni facciali e movimenti oculari.

fonte@infobae.com

Next Post

Come prevenire le cause del dolore al ginocchio

Per molti, la ragione del dolore al ginocchio risalgono all’osteoartrite, che colpisce milioni di persone in tutto il mondo, il più delle volte in questa specifica articolazione. Ma ci sono altre cause comuni del dolore al ginocchio che sorgono perché le ginocchia sono le nostre articolazioni più grandi e complesse.  “Le articolazioni del ginocchio ti […]
Come prevenire le cause del dolore al ginocchio