Attrice hard offre le sue prestazioni a chi scopre vaccino del coronavirus

Redazione

Un modo davvero molto singolare di dare quella “spinta” in più agli scienziati per la ricerca di un vaccino contro il coronavirus.

Alcuni scienziati e ricercatori potrebbero iniziare a lavorare in modo più intenso dopo l’incredibile offerta di una delle star di film per adulti.

La star russa, Lola Taylor ora isolata a Mosca, ha offerto le sue “prestazioni” allo scienziato che riesca a trovare una cura per il virus. Ha annunciato la sua offerta su Instagram, aggiungendo che in questo momento potrebbe essere arrestata se dovesse lasciare il suo appartamento.

L’attrice ha offerto le sue prestazioni per il vaccino contro il coronavirus.

Immediati i commenti, molto ironici, da parte degli utenti, sono stati in molti, però, a sottoscrivere quello di un utente che ha scritto:

Ecco come motivare i giovani scienziati a scoprire un vaccino!“.

foto@Facebook

Next Post

Covid-19, sulla plastica e acciaio dura tre giorni

Arrivano alcune conferme secondo uno studio di ricercatori statunitense, il virus Covid-19, detto anche Coronavirus, sarebbe rilevato su materiali come plastica e acciaio per un massimo di tre giorni. Tuttavia, il numero di virus si riduce molto rapidamente nel tempo, finora nessun caso in cui è stato dimostrato che le […]
Covid-19 sulla plastica e metallo dura tre giorni